Venerdì 25 maggio, Diego Nota presenta Esercizi per scomparire al Contestaccio

Venerdì 25 maggio, Diego Nota presenta Esercizi per scomparire, il suo ultimo lavoro discografico, sul palco del Contestaccio.

L’ex Ultimavera ritorna sulla scena della musica italiana indipendente a 5 anni dal suo precedente album da solista, “Anarchia cordis”, con un lavoro dai toni low-fi con stile cantautorato e new wave elettronico.

Ogni traccia equivale ad un esercizio per scomparire – racconta Diego. La totale estraneità esistenziale, la vita vissuta per inerzia, la vaga prospettiva di un’insperata rivincita, la canzone d’amore sopraffatta da quella dell’odio, del tedio e del cinismo, sono i pezzi che compongono l’allenamento quotidiano per scomparire. Il disco è una metafora di una palestra in cui invece di fare squat, alzate laterali, addominali obliqui, bicipiti e tricipiti, i protagonisti si allenano per perdere: perdono la forma, l’espressione, la pazienza, le amicizie, il lavoro, la speranza. Conservano ad ogni modo una grande dote insita in ogni cuore umano: la dolcezza.

Sul palco con Diego, Maurizio Minnucci alla chitarra, Marco Vallecoccia al basso e Gianluigi Nocella alla batteria.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...