EQUITAZIONE: L’Italia ha vinto per il secondo anno consecutivo la Coppa delle Nazioni dell’86° CSIO Roma Master d’Inzeo

L’Italia ha vinto per il secondo anno consecutivo la Coppa delle Nazioni dell’86° CSIO Roma Master d’Inzeo. Nella splendida cornice di Piazza di Siena il team italiano, guidato dal capo-equipe Duccio Bartalucci, e composto da Luca Marziani su Tokyo du Soleil (0/0), Giulia Martinengo Marquet (0/4) su Verdine Sz, Emanuele Gaudiano (0/elim.) su Caspar e Bruno Chimirri (rit/0) su Tower Mouche, ha chiuso con 4 penalità complessive. Al secondo posto si sono classificate a pari merito la Svizzera e gli Stati Uniti con 8 penalità.

“Sono felice di essere stato in questa Piazza di Siena con il prato verde e con un pubblico cosi folto che ha fatto un tifo da stadio. Un pensiero va al presidente della Repubblica che oggi doveva essere presente: lo sport italiano è felice di dedicargli questa vittoria perché con il cuore era con noi. Sapevamo di avere una squadra rinnovata, ma abbiamo grandi atleti e grandi cavalli e sotto sotto avevamo speranze di ripeterci. Adesso si entra nel biennio che porta all’Olimpiade di Tokyo ed è fondamentale fare risultati per il ranking”, ha dichiarato il Presidente del Coni Giovanni Malagò.

credit foto Coni

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...