MIKE SHINODA: esce domani “POST TRAUMATIC”, l’album dedicato a CHESTER BENNINGTON

Esce Venerdì 15 giugno, Post Traumatic,  l’album del co-leader dei Linkin Park Mike Shinoda in memoria di Chester Bennington ad un anno dalla sua scomparsa. Shinoda si esibirà anche in alcuni show da solista la prossima estate e sarà in Italia a Milano (Area expo per Milano Rocks)  l’8 settembre. Tra i festival a cui parteciperà ci sono l’Identity LA a Los Angeles il 12 maggio, il Reading and Leeds Festival e il Summer Sonic Festival in Giappone ad agosto.

Nei mesi successivi la morte di Chester Bennington, Mike si è immerso nell’arte per cercare di superare il dolore. Si è rintanato da solo nella sua casa di Los Angeles, senza un’idea precisa di cosa fare, e ha incominciato a scrivere, a registrare, a dipingere. A gennaio ha pubblicato il Post Traumatic EP, contenente 3 nuovi brani profondamente personali – ognuno di essi è un’espressione potente e sincera di un dolore nudo e crudo – accompagnati da dei video registrati, dipinti ed editati in modo amatoriale da Mike stesso. Ovviamente la risposta dei fan e della critica è stata ampiamente positiva, con il New York Times che ha scritto “le canzoni sono come una marcia funebre riecheggiante di elettronica; i versi, così come i ritornelli cantati,  testimoniano disorientamento, lutto, risentimento,  autocommiserazione e domande su cosa fare dopo”.

Dopo la pubblicazione dell’EP, Shinoda ha continuato a creare e il risultato è questo album trasparente e intensamente personale che, nonostante il titolo, non parla solo di dolore, anche se il punto di partenza è quello. “È un viaggio per allontanarsi dal dolore e dalle tenebre”, dice Shinoda. Alla fine, POST TRAUMATIC è un album sulla guarigione. Le canzoni, nonostante siano specificatamente sull’esperienza della perdita subita da Mike, hanno un significato universale, grazie alla loro onestà e al loro cuore. “Chi ha subito un’esperienza simile, spero possa sentirsi un po’ meno solo”, dice. “Gli altri, spero si possano sentire grati di non averla vissuta”.

photo-credit-frank-maddocks-extralarge_1522175537053-1

Mike Shinoda è un compositore, un performer, un produttore musicale, un regista e un artista visivo con una specializzazione in illustrazione e un dottorato in letteratura all’Art Center College of Design. Conosciuto come co-leader dei LINKIN PARK, rock band multiplatino e vincitrice di diversi Grammies con all’attivo oltre 55 milioni di album venduti in tutto il mondo. La band vanta un numero enorme di fan ed è ufficialmente quella con il maggior numero di like su Facebook e oltre 5.5 miliardi di visualizzazioni su YouTube. Shinoda è un membro fondatore dei LINKIN PARK, che si sono aggiudicati il record di miglior album di debutto del secolo con  Hybrid Theory, vendendo oltre 10 milioni di copie solo negli USA. Hanno vinto 2 Grammy Awards, 5 American Music Awards, 4 MTV VMA Awards, 10 MTV Europe Music Awards, 3 World Music Awards e, più recentemente, il “Rock Album of the Year” ai 2018 iHeartRadio Music Awards per il loro settimo album One More Light.Nel 2005 Shinoda ha lanciato il suo primo progetto solista, FORT MINOR, pubblicando l’album The Rising Tied con il singolo “Where’d you go”, che ha raggiunto il #4 della  Billboard Hot 100 chart.

Credit Photo Frank Maddocks

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...