MATURITA’ 2018: LE TRACCE DELLA PRIMA PROVA

E’ iniziata oggi la maturità 2018 con la prima prova di italiano per gli oltre 500mila maturandi. Queste le  tracce:  le persecuzioni razziali ne “Il giardino dei Finzi Contini” dello scrittore Giorgio Bassani, a 80 anni dall’emanazione delle leggi razziali; il principio dell’uguaglianza nella Costituzione italiana, di cui ricorrono i 70 anni; per il tema storico la Cooperazione Internaizonale, con un focus sugli statisti Alcide De Gasperi e Aldo Moro; una poesia della poetessa Alda Merini sull’amore e sulla solitudine  per la prova di arte; massa e propaganda, per l’ambito storico-politico.

Per l’Ambito Tecnico-Scientifico: il dibattito bioetico sulla clonazione, per quello Socio-Economico: la creatività, dote d’immaginare, come risultato di talento e caso.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...