INTERVISTA CON MALANDRINO: il nuovo singolo “Una come te” e i prossimi progetti

E’ uscito il nuovo singolo estivo di Malandrino dal titolo “Una come te”, scritto da Marco Adami e dallo stesso Andrea Malandrino per Colosseo Sound Factory.

Una come te racconta la situazione di trovarsi di fronte a una persona unica e diversa dal solito, con la capacità di trasformarti il mondo attorno, anche al punto di fartelo crollare lasciandoti in balìa di un futuro incerto. Una persona con la capacità di rendersi sostanza esistenziale che tutto d’un tratto esce di scena lasciandoti solo sul palcoscenico della tua vita.

Un brano pop soul in cui emerge il contrasto di una musica elettronica abbinata a una voce profonda e calda. Per la prima volta c’è la sperimentazione di un cantato rap, mai utilizzato prima. Uno stile estivo che saprà essere anticipazione del vero progetto “Un fil di ferro” in uscita nei mesi autunnali.

Una come te è il primo tassello di un progetto che porterà il titolo di “Un fil di Ferro” che sta a simboleggiare una promessa infranta, legata al dito, che ha lasciato segni profondi.

Malandrino ritorna sulle scene mediatiche dopo grandi successi e collaborazioni con Warner Music e Hit Mania. E’ stato special guest in tre compilation di artisti di fama internazionale come: Bob Sinclair, Timbaland, Afrojack e Pittbull.

malandrino 05

Ciao Andrea, è uscito il nuovo singolo “Una come te” che segna il tuo ritorno sulle scene musicali. Ci racconti com’è nato questo pezzo? 

“E’ un brano nato dalla collaborazione con Marco Adami, e fa da apripista al nuovo album che uscirà in autunno. E’ un pezzo degli anni Settanta e quando l’ho sentito mi è piaciuto tanto e ho espresso il desiderio di riadattarlo nella mia forma, volevo metterci del mio. Difficilmente canto canzoni di altri, ma questo pezzo mi ha toccato dentro forse perché riprende il concept dell’album, così abbiamo rifatto l’arrangiamento e riscritto la mia parte del testo”.

E’ un brano dal sound pop soul con una parte cantata rap…

“Questa è la novità, voleva essere un pezzo fresco, frizzante, che comunicasse l’unicità di una persona che ti trovi davanti, e abbiamo aggiunto qualcosa di elettronico per rimanere nel mio mood, la mia voce è pop soul però il pezzo rispecchia i canoni dell’album ma è anche un po’ sperimentale”.

Quali sono le tue influenze musicali?

“Sono un fan sfegatato di Michael Jackson, ma mi piacciono anche James Brown, Mary J Blige, sono orientato verso quel genere”.

malandrino 04

Il nuovo singolo farà da apripista al disco Un fil di ferro…

“Quello che mi piacerebbe arrivasse è che questo album racconta quel momento in cui   esci da qualcosa di forte, quando ci troviamo davanti un nostro io che non conosciamo, io l’ho affrontato, ho scoperto queste linee buie e sono riuscito ad uscirne. Ho scelto come titolo Un fil di ferro perché simboleggia una promessa fatta tramite un fil di ferro che paradossalmente fa male, quindi racconta in musica la forza, la promessa e l’uscita da questo momento. Sarà un album pop e molto sentito”.

Tra i tuoi progetti c’è il Festival di Sanremo?

“Partecipare al Festival di Sanremo è uno dei miei obiettivi, è una kermesse interessante, ci stiamo lavorando ma vorrei propormi con il pezzo giusto. Per ora sono concentrato sul disco”.

di Francesca Monti

 

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...