Pioggia di medaglie azzurre ai Campionati Mondiali di paraciclismo in corso di svolgimento a Maniago

Pioggia di medaglie azzurre ai Campionati Mondiali di paraciclismo in corso di svolgimento a Maniago. Nella prima giornata di gare l’Italia ha conquistato sei splendide medaglie, quattro ori, un argento e un bronzo.  Ad aprire le danze è stato Federico Mestroni, oro nella MH3 maschile, con il tempo di 21:07.63 davanti all’altro azzurro in gara, Paolo Cecchetto (21:12.20) argento. Terzo posto per il canadese Alex Hyndman (21:20.58).

Il secondo oro della giornata è arrivato grazie a Luca Mazzone, che ha vinto la gara H2 con il tempo  di 23:14.14. Ana Maria Vitelaru ha chiuso invece al terzo posto la H5 femminile in 27:11.91, alle spalle dell’olandese Laura De Vaan (22.41.37) e della tedesca Andrea Eskau (23:48.40).

Le ultime due medaglie d’oro della prima giornata sono state firmate da Francesca Porcellato nella WH3, vinta con il tempo di 23:36.57, e da Fabrizio Cornegliani, che ha trionfato nella H1 maschile, davanti al sudafricano Nicolas Pieter Du Preez e allo svizzero Benjamin Fruh.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...