Quasi 5.000 firme per la petizione per chiedere la quarta stagione di “Tutto può succedere”

Si è chiusa lunedì 6 agosto la terza e ultima stagione di “Tutto può succedere”, amatissima serie in onda su Rai 1 con protagonista un cast stellare composto da Pietro Sermonti, Maya Sansa, Ana Caterina Morariu, Alessandro Tiberi, Matilda De Angelis, Tobia De Angelis, Benedetta Porcaroli, Camilla Filippi, Esther Elisha, Fabio Ghidoni, Giuseppe Zeno, Licia Maglietta e Giorgio Colangeli.

Già nei giorni precedenti la messa in onda dell’ultima puntata, molti spettatori, anche attraverso i social, avevano manifestato il desiderio che venisse girata una quarta stagione, che però non è prevista. E’ stata quindi lanciata una petizione online sulla piattaforma Change.org rivolta a Rai 1 per chiedere un altro capitolo della fiction: “Chiediamo a forte voce che la serie “Tutto può succedere” trasmessa da Rai Uno prosegua con la quarta serie. Finalmente una serie Italiana davvero seguita, molto bella, cast fantastico, regia ottima, conversazioni ben fatte, argomenti trattati di attualità. Deve assolutamente avere un seguito”, si legge nel testo della petizione che ha raccolto in pochissimo tempo quasi 5.000 firme.

Visto l’affetto e l’entusiasmo degli spettatori nei confronti di Tutto può succedere e dei suoi interpreti, chissà che questa quarta stagione non possa diventare realtà. Noi  lo speriamo vivamente.

Per firmare la petizione: 

https://www.change.org/p/rai-uno-no-alla-sospensione-della-serie-tutto-pu%C3%B2-succedere-rai-uno

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...