12a edizione FESTIVAL DELLA BIODIVERSITA’: Focus weekend 22 – 23 settembre

Ultimo weekend sabato 22 e domenica 23 settembre al Parco Nord Milano per la 12° edizione del Festival della Biodiversità, la manifestazione nazionale sui temi della natura e della sostenibilità, nata nel 2007 per celebrare la varietà della vita sulla Terra.
Il Festival di quest’anno si ispira ai valori e agli intenti stabiliti dall’UE che ha proclamato il 2018    Anno europeo  del   Patrimonio Culturale ”La natura, dove il passato incontra il futuro”.

Tra gli appuntamenti musicali torna sabato 22  “Fino alla fine della notte” lo speciale sleeping concert a cura del complesso Enten Hitti,  che mira a far addormentare il pubblico rigorosamente nel saccoapelo, in un concerto che prosegue fino al mattino. Tra le novità “E cantan la cicale” concerto di Coro Ingrato, canti popolari, suoni e parole del lavoro nelle risaie della pianura lombarda.

Tra gli appuntamenti teatrali , in coerenza con il tema dell’anno vengono allestiti in luoghi particolari, per valorizzare beni e ruderi del patrimonio culturale del Parco. In prima assoluta per il Festival viene aperto eccezionalmente il Bunker dell’Aeroporto, tra Bresso e Milano, con “ Soldato mulo va alla guerra” di Teatro degli Acerbi. Altro spettacolo in programma nel weekend sarà “Io sono il mio lavoro- storie di uomini e di vini”, un grande affresco della storia d’Italia, dagli anni ’30 ad oggi, visto attraverso gli occhi di chi lavora la terra, di e con Pino Petruzzelli;  Infine, sotto l’ombra del bagolaro centenario, tra teatro e cena letteraria l’attrice piemontese Mariella Fabbris  presenta  “Cibo angelico”  (liberamente ispirato al libro “i volatili del Beato Angelico” di Tabucchi) e “Il salto dell’acciuga”. Il teatro per bambini e ragazzi propone spettacoli che vertono sulle ” fiabe itineranti nel bosco”, come espressioni del patrimonio culturale e del nostro immaginario.

Il Festival propone anche alcune mostre a partire dalla nuova edizione di  Ritorno al Giurassico – può contenere tracce di dinosauri –  aperta con grande successo di pubblico a marzo, con animali vivi, reperti naturalistici, realtà aumentata che presenta una nuova sezione dedicata ad esperimenti di robotica e giochi in 3D; parallelamente trovano spazio nell’ambito della Cascina la mostra didattica Riso Coltura Lomellina, la mostra multimediale Custodi della Biodiversità a cura di Parco Lura – cooperativa sociale Koinè,  la mostra fotografica sul Bialowieza National Park e  la mostra collettiva di quadri del Circolo Il Sestante.

Laboratori per bambini e famiglie: Laboratori per bambini e famiglie: moltissimi sono gli appuntamenti per i bambini e le famiglie. Imperdibili i due appuntamenti dentro ai mercati QB Quanto Basta con il Laboratorio di aquiloni, in collaborazione con Edoardo Borghetti, giramondo del vento, aquilonista di fama internazionale.
Alla Cascina Centro Parco grazie al Museo Bì (Ass. Museo del Giocattolo, biblioteca di Cormano e Teatro del Buratto) vengono proposte letture animate, laboratori creativi e improvvisazioni teatrali sul tema del “cavallo a dondolo”, giocattolo onnipresente in tutte le culture europee.
La mostra Ritorno al Giurassico propone ogni week-end lo speciale laboratorio di robotica dove i bambini (dai 6 anni) potranno cimentarsi nella creazione di un DinoRobot con i mattoncini Lego a cui potranno “dare vita” seguendo le istruzioni degli operatori che li aiuteranno nella programmazione.
L’OrtoComune di Niguarda si anima durante il week end con  Cromagica Natura, un viaggio nei colori che la natura ci offre, entrambi a cura di Alice Vercesi in collaborazione con Associazione Unza.

Corsi per adulti: A grande richiesta, sulla scia dell’alto gradimento della scorsa edizione, vengono proposti su prenotazione speciali corsi per adulti, di uno o due incontri, ciascuno della durata di alcune ore per imparare a “maneggiare” alcune tecniche interpretative della realtà naturale che ci circonda: corso di cucina letteraria a cura di Marzia Riva de La taverna degli Arna, diversi corsi di acquarello botanico a cura di Stefania Favaro, Silvana Scaramelli e Elisabeth Aro, due lezioni-incontro sulla botanica cognitiva con Marco Siliprandi, un workshop sull’allevamento delle farfalle con Federica Gioli, un corso di entomologia sugli insetti impollinatori di Paolo Fontana, un corso Nordik Walking e di attività di recupero della camminata naturale a cura dell’Ass. Camminando.

Non mancheranno in questo Festival gli Aperitivi sostenibili e gli aperitivi culturali. Ogni venerdì, sabato e domenica il ristorante Mon Amour di Aromi a tutto Campo e il chiosco Sun Strac, sulle rive del Lago Niguarda, propongono happy hour vegetariani e a chilometro 0, a tema sostenibilità.

Particolare rilevanza assumono per questa edizione del Festival le camminate a diverse ore del giorno e della notte, le visite guidate e i bike tour.
Speciali itinerari con le Audioguide di paesaggio grazie alle guide di Ecomuseo Urbano di Milano Nord e ai Volontari Arancioni: un modo nuovo e coinvolgente per scoprire il parco e il suo passato recente e remoto. In questo filone rientra anche la corsa Run&Life (10 km  a favore di Attive Come Prima onlus) che prevede 2 km di camminata a piedi nudi, le camminate di nordik walking con Ass. Camminando e il bike tour con visita guidata a Villa Torretta, alla Manifattura Tabacchi – Museo interattivo del Cinema e Villa Lonati.

Non possono mancare, infine, i mercatini.  Nei week end la Cascina si anima con le bancarelle delle Associazioni della Consulta del Parco Nord, oltre a numerose altre di commercio equo e solidale, di progetti di solidarietà sociale, di creatività, di riciclo e recupero. Non mancano gli stand di street food con la birra artigianale, il gelato naturale e la carne di qualità. Di domenica si aggiungono i banchi agroalimentari del Mercato QB Quanto Basta dal produttore al consumatore  – selezionati da Slow Food. Novità di questa edizione però è il Mercatino delle piccole Pulci, dove i bambini scambiano e vendono i loro giocattoli non più utilizzati.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...