LA RAI PER LA CANONIZZAZIONE DI PAPA PAOLO VI

Diventa Santo il Papa della modernità. Giovan Battista Montini, il cardinale bresciano diventato Papa nel 1963 col nome di Paolo VI, beatificato il 19 ottobre 2014 da Papa Francesco, verrà canonizzato il prossimo 14 ottobre. La Rai per ricordare la figura di questo Pontefice, così importante per la storia della Chiesa, nel giorno della sua canonizzazione proporrà un palinsesto dedicato che coinvolgerà Reti e Testate radiofoniche e televisive.

Sabato 13 ottobre, Rainews manderà in onda speciali sui profili biografici di Papa Montini, con immagini di repertorio dagli archivi Rai e interviste a esperti e studiosi, mentre Rai Storia proporrà Paolo VI. Il Papa audace (22.10). Paolo VI, è il primo Papa moderno e appassionato dell’’umanità. Famose queste sue parole: “Se il mondo si sente straniero al cristianesimo, il cristianesimo non si sente straniero al mondo “. Non si possono dimenticare i suoi appelli per la liberazione di Aldo Moro con la lettera agli uomini delle Brigate Rosse, scritta di notte, superando le diffidenze della Segreteria di Stato. Grazie a testimoni particolari come il vaticanista Andrea Tornielli de La Stampa, il direttore de L’Osservatore Romano Giovanni Maria Vian e i Cardinali Roberto Tucci, Paul Poupard e Gianfranco Ravasi si rivivranno i momenti cruciali della sua vita e del suo pontificato. Al documentario ha collaborato il Centro studi dell’’Istituto Paolo VI mettendo a disposizione diverso materiale preso dai suoi archivi.
Domenica 14 ottobre, su Rai1, “Uno Mattina in Famiglia” (dalle 06.30) e A Sua Immagine (09. 35) dedicheranno uno spazio di approfondimento alla giornata. Sette nuovi Santi verranno canonizzati in Piazza San Pietro da Papa Francesco: “A Sua Immagine” correderà l’evento con una sorta di prologo, concentrando la sua attenzione su Papa Montini – il Papa del Concilio Vaticano II che ebbe il compito di traghettare la Chiesa nella modernità -, e Monsignor Oscar Romero, uno dei tanti martiri che costellano la storia della Chiesa latino-americana. Lorena Bianchetti e i suoi ospiti – il vaticanista Fabio Zavattaro e il teologo dell’Università Lateranense Giuseppe Lorizio – li racconteranno da una prospettiva particolare: quel vivace e contradditorio fenomeno socio-culturale e politico che fu quel che oggi ricordiamo come il Sessantotto.
Un periodo particolarissimo della nostra storia novecentesca in cui convivevano le istanze di rinnovamento innescate dal Concilio Vaticano II e le contestazioni studentesche, l’alba del consumismo più sfrenato, gli scontri ideologici ed economici fra Primo e Terzo Mondo, le conquiste spaziali come cartina al tornasole dello scontro in atto tra l’Occidente capitalista e i Paesi del Blocco Sovietico, per non dire dei fermenti della cosiddetta “Teologia della Liberazione” che cominciò ad affermarsi proprio in quel periodo. Sono passati 50 anni da quei giorni, ma molte di quelle aspirazioni e di quelle derive sono ancora ben presenti sui panorami attuali.
Paolo VI e Oscar Romero affrontarono ciascuno a suo modo e nei propri contesti le inquietudini e le speranze di quegli anni: due uomini diversi per background, vicissitudini e ruoli, ma accomunati dallo stesso desiderio di rendere concreti nel proprio tempo i precetti evangelici, fino alle estreme conseguenze, fino a giungere – insieme – agli onori degli altari. http://www.asuaimmagine.rai.it –asuaimmagine@rai.it

A seguire la Santa Messa (10.00-12.15) celebrata da Papa Francesco in occasione della canonizzazione di Papa Paolo VI e di sei nuovi Beati, a cura del Tg1. Rainews seguirà la cerimonia con finestre in diretta da Piazza San Pietro e parallelamente con interviste dalla piazza che verranno trasmesse nel corso della giornata. A partire dalle 13:00 servizi, interviste e approfondimenti, mentre nel pomeriggio sarà proposto uno Speciale con ospiti in studio, replicato poi in serata, che farà il punto su una giornata “storica”. La TGR Lazio, nell’edizione delle 14:00, trasmetterà un servizio su sacerdoti e religiosi che hanno conosciuto Papa Paolo VI e un servizio sui riflessi nella Chiesa di Roma del Concilio Vaticano II. Tutte le Testate radiofoniche e televisive dedicheranno ampia copertura informativa alla canonizzazione.
Rai Cultura renderà omaggio alla figura di Giovanni Battista Montini con una serie di approfondimenti in onda su Rai Storia e sui portali Web e Social. Inoltre, il sito di Rai Scuola riproporrà il documentario di Rai Storia “Paolo VI. Il Papa audace”. Rai Radio1 anticiperà la messa in onda del programma Il cielo sopra san Pietro, dalle 10.00 del mattino con una lunga diretta per la messa del Papa, la cerimonia di canonizzazione e l’Angelus. Infine, lunedì 15 ottobre ancora approfondimenti con “Uno Mattina” (6.45) su Rai1 e nella terza serata dell’ammiraglia Rai sarà proposta la fiction in due puntate “Paolo VI – Il Papa nella tempesta” (in onda anche il 16) per la regia di Fabrizio Costa, con Fabrizio Gifuni.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...