Al via il nuovo Anno Accademico dell’Istituto Antonioni

Lezioni al via all’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio.
Lunedì 22 ottobre inizierà l’Anno Accademico 2018/2019 per le matricole – 27 in totale, 18 per l’indirizzo di regia, 9 per quello di recitazione – e per gli studenti che frequenteranno il secondo e il terzo anno.
Alle 15.00 a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Antonioni (via Magenta 70), la direttrice didattica Minnie Ferrara e il presidente Alessandro Munari daranno ufficialmente il benvenuto a tutti gli studenti. Al termine dei saluti, e dopo la foto di rito, i ragazzi si smisteranno nelle aule per cominciare a seguire le lezioni.
Superato il traguardo dei dieci anni dalla nascita, l’Istituto Antonioni non smette di rinnovare il proprio percorso didattico per adattarsi al mercato del lavoro. Il piano di studi per l’Anno Accademico 2018/2019 si arricchisce di molte nuove proposte: diversi docenti si aggiungono a quelli già in forze all’Istituto, per ampliare la preparazione professionale degli studenti in un mondo, quello del cinema, della televisione e dell’audiovisivo, in costante e rapido mutamento.
È pensato per gli studenti di regia il corso di Produzione e regia pubblicitaria internazionale tenuto da Paola Nasini, producer e manager attiva da vent’anni nel settore pubblicitario; dedicato agli attori quello di Vocal Acting e canto, tenuto da Stefano De Maco, cantante, performer e vocalist (tra gli altri per Laura Pausini, Mina, Celentano, Eros Ramazzotti, Fiorello).
Silvia Borsari, responsabile di Digital Projects, si occuperà invece di Viral Marketing ovvero “Come diventare non convenzionali attraverso i video”, Vittorio Rifranti, regista, di Introduzione alla regia e Francesco Rotunno, producer e regista, di Realtà Virtuale.
Ad arricchire il piano di studi non mancheranno workshop e laboratori, che toccheranno temi diversissimi ma ugualmente importanti nella formazione; già confermati gli incontri con Ester Corvi, giornalista esperta in economia del cinema, che analizzerà il fenomeno del video streaming e delle nuove piattaforme web, con Samuele Romano, che ha già lavorato con alcuni studenti dell’Istituto nella produzioni di corti e documentari, e che terrà esercitazioni di regia su “Il punto di vista da cui raccontare una storia”, e con Daniele Balconi, attore e stuntman, pronto a insegnare tecniche di combattimento, finte e cadute.
Confermata infine la collaborazione con ADC Group, presso le cui sale di registrazione si svolgeranno le esercitazioni di doppiaggio, alla quale si aggiunge quella con Edi – Effetti Digitali Italiani società milanese leader nella post-produzione, che ospiterà nei suoi studi gli allievi dell’Istituto Antonioni per uno stage formativo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...