Una forte ondata di maltempo sta flagellando l’Italia: il bilancio sale a nove vittime

Una forte ondata di maltempo sta flagellando l’Italia da Nord a Sud, con temporali e piogge torrenziali, venti oltre i cento chilometri orari e mareggiate con onde anche di sette metri. Ed è purtroppo salito a nove il bilancio delle vittime.
I 5.800 vigili del fuoco impegnati per far fronte all’emergenza hanno fatto da ieri mattina complessivamente oltre settemila interventi per allagamenti, smottamenti e rimozione di alberi caduti, soprattutto in Liguria, Toscana, Lazio, Veneto (a Venezia l’acqua alta ha raggiunto 156 cm), Friuli-Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte. Particolarmente critica la situazione in Liguria, dove oltre 20 mila persone sono senza energia elettrica. Portofino è isolata dopo la mareggiata che ha colpito il golfo del Tigullio e ha pesantemente danneggiato la strada provinciale, mentre a Genova l’aeroporto è stato chiuso.

(fonte Ansa)

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...