Domenica 25 novembre, alle 9.40 su Rai1, “Paesi che vai” arriva nelle Langhe

Domenica 25 novembre, alle 9.40 su Rai1, “Paesi che vai” arriva nelle Langhe, una regione storica del Piemonte, situata a cavallo tra le province di Cuneo ed Asti e confinante con le vicine zone del Roero e del Monferrato. Una terra in cui la produzione di vino ha una tradizione antichissima e che, proprio per questo, nel 2014, è stata dichiarata Patrimonio Mondiale Unesco per i Paesaggi Vitivinicoli.
Ma questo maestoso paesaggio è noto anche per essere popolato da numerosi Castelli che, da secoli, contribuiscono all’immagine e alla identità di questo territorio. Livio Leonardi, ideatore e conduttore del programma, porterà i telespettatori sulle tracce dei grandi personaggi e delle famiglie che li hanno abitati.
Tra questi, Camillo Benso Conte di Cavour. Il grande statista risorgimentale per ben 17 anni visse nel Castello di Grinzane, amministrando, come Sindaco, questo piccolo borgo che, all’epoca, contava circa 350 abitanti e che, successivamente, in suo onore, prenderà il nome di Grinzane Cavour. E, curiosando tra le eccellenze di questo territorio, con il conduttore si scoprirà anche uno dei simboli di questo territorio: il noto “Tuber Magnatum Pico”, più comunemente chiamato “Tartufo bianco”. Il famoso “diamante grigio” che faceva impazzire Cavour e mandava in estasi Vittorio Emanuele II.
Ma non sol. Non mancheranno infatti, le prelibatezze gastronomiche locali, a base di un altro prodotto tipico di questa zona: la nocciola Piemonte I.G.P., considerata la più buona del mondo.
E infine, con Livio Leonardi, ci si immergerà nella natura rigogliosa di questa terra, attraversando imponenti e secolari castagneti, nei quali viene raccolta la famosa castagna Cuneo I.G.P. Un frutto che, nel cuneese e nelle Langhe, ha una tradizione agricola antichissima e che, da secoli, è entrata a far parte della storia dei suoi abitanti.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...