Il docufilm “I limiti non esistono”, realizzato dalla Direzione Comunicazione Rai, in collaborazione con il Comitato Paralimpico, in onda domenica 9 dicembre, alle 10.20 su Rai3

“Il Comitato Italiano Paralimpico non è un’organizzazione, è un modo di pensare”. Si apre così, con le parole di Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, il docufilm “I limiti non esistono”, realizzato dalla Direzione Comunicazione Rai, in collaborazione con il Comitato Paralimpico, in onda domenica 9 dicembre, alle 10.20 su Rai3. Il documentario, scritto e diretto da Francesca Pinto, contiene immagini e testimonianze inedite di un mondo fatto di storie e di persone che condividono, sì, la disabilità, ma anche una grande e profonda certezza, quella che “nella vita non conta ciò che non si è e ciò che non si ha, ma conta ciò che si è e ciò che si è capaci di fare”.

Lo sport ha il merito, nel caso degli atleti paralimpici, a tutti i livelli, di dare questa grande opportunità.

Francesca Porcellato, Assunta Legnante, Daniele Cassioli, Federico Morlacchi, Martina Caironi e Monica Contrafatto, solo per citare alcuni grandi atleti paralimpici italiani protagonisti del documentario, riescono con le loro prodezze atletiche e con le loro parole a far capire che passione, volontà e rispetto, impegno, sacrificio e tenacia, sono i valori che rendono campioni nello sport e nella vita.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...