BIATHLON: UNA GRANDISSIMA LISA VITTOZZI CONCEDE IL BIS E TRIONFA ANCHE NELL’INSEGUIMENTO

Una grandissima Lisa Vittozzi ha scritto una nuova splendida pagina del biathlon italiano. Dopo il primo successo nella sua carriera a Oberhof, la campionessa azzurra ha concesso il bis vincendo anche l’inseguimento con una gara eccezionale, diventando la prima atleta italiana a centrare una vittoria in questa specialità.

Lisa è partita con il pettorale numero 1, ha realizzato uno splendido zero al primo poligono con 42″1 di vantaggio sulla svedese Oeberg, mantenuti anche dopo la seconda serie nonostante un errore. Anche al terzo poligono Vittozzi ha commesso un solo sbaglio chiudendo prima con 14″5 sulla slovacca Anastasia Kuzmina e con 27″9 sulla francese Anais Chevalier.

Sfortunata Dorothea Wierer che è stata autrice di una grande rimonta dal 24° al secondo posto ma a causa di un contatto con la francese Anais Bescond è caduta perdendo secondi preziosi e chiudendo quinta.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...