Lineabianca, con Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, in onda sabato 12 Gennaio, alle 14.00 su Rai1, va alla scoperta del comprensorio sciistico dell’Alpe Cermis, in Val di Fiemme

Il prossimo appuntamento di Lineabianca, con Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, in onda sabato 12 Gennaio, alle 14.00 su Rai1, sarà un viaggio nel comprensorio sciistico dell’Alpe Cermis, in Val di Fiemme, una tra le più belle valli dell’arco alpino, in Trentino Alto Adige.
Quota 2.548 metri sul livello del mare: su Cima Litegosa, nella spettacolare cornice della Catena del Lagorai, il “Tibet delle Dolomiti”, patrimonio Unesco, tra la Valle del Vanoi e la Val di Fiemme, un’emozionante apertura del conduttore con Lino Zani ed una guida alpina.
Chilometri di trincee ovunque, fortificazioni, resti di baracche e accampamenti militari, postazioni di artiglieria, grotte, gallerie, cunicoli e una fittissima rete di sentieri, camminamenti e mulattiere che percorre ogni versante della catena: alla scoperta dell’immenso patrimonio storico, tuttavia poco valorizzato, del Lagorai, gigantesco campo di battaglia durante i primi due anni della Grande Guerra.
Dalla preistoria all’età del bronzo, dagli antichi Romani all’alto Medioevo, al Rinascimento, fino ai giorni nostri: con un giornalista del TGR Trentino, storie, personaggi, aneddoti e curiosità di Cavalese, piccolo paradiso soleggiato ai piedi del Lagorai.
20.000 ettari di bosco e pascoli, di cui 11.000 costituiti da foresta, una foresta che ha un dono, quello di dare vita a strumenti musicali unici e preziosi, e per questo conosciuta al mondo come “la Foresta dei Violini”: in un prestigioso palazzo rinascimentale nel cuore di Cavalese, la Magnifica Comunità di Fiemme, l’ente che da mille anni, programmando tagli di legname e rimboschimenti, gestisce il patrimonio boschivo della valle.
103 corsi d’istruzione frequentati da oltre 45.000 finanzieri: a Predazzo, la gloriosa tradizione della Scuola Alpina Regia Guardia di Finanza, la più antica scuola militare alpina del mondo istituita alla fine del 1920 come distaccamento dipendente dalla Legione di Trento, al fine di addestrare le giovani reclute alle fatiche della montagna.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...