All’8° Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino l’Italia ha conquistato uno splendido secondo posto, battuta soltanto in finale dalla Corea del Sud per 3-1

All’8° Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino l’Italia ha conquistato uno splendido secondo posto, battuta soltanto in finale dalla Corea del Sud per 3-1. I ragazzi di coach Massimo Da Rin hanno disputato un’ottima partita sfiorando diverse volte il pareggio prima di subire il 3-1 da Lee Yong Min. Soddisfatto il coach azzurro, che ha anche ricordato Andrea “Ciaz” Chiarotti recentemente scomparso: “Sono molto contento perché, nonostante non giocassimo insieme da aprile, abbiamo tenuto duro facendo anche qualche bella vittoria: si tratta di un punto di partenza soddisfacente considerato l’inserimento di cinque giovani con ampi margini di miglioramento. I Mondiali sono ancora lontani ma dobbiamo crescere per giocarci le nostre chance. Nel lontano 2005, dopo aver giocato insieme in piedi, fu Andrea a tirarmi dentro al para-ice hockey. Era una persona carissima che riusciva a mettere d’accordo tutti, è bello ricordarlo così e poter raccontare ciò che ha fatto”.

credit foto Fisg

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...