A 32 anni Emanuel Perathoner ha conquistato la sua prima medaglia iridata ai Mondiali di Solitude chiudendo al terzo posto la finale dello snowboardcross maschile

A 32 anni Emanuel Perathoner ha conquistato la sua prima medaglia iridata ai Mondiali di Solitude chiudendo al terzo posto la finale dello snowboardcross maschile.
Dopo aver ottenuto il miglior tempo nelle qualificazioni, l’azzurro è arrivato in finale con il quarto tempo, sorpassando dopo il secondo intermedio lo spagnolo Lucas Eguibar salendo così sul podio, dietro allo statunitense Mick Dierdorff, oro e all’austriaco Hanno Douschan, argento.

Felicissimo Emanuel Perathoner ha dichiarato: “Ci voleva proprio un risultato del genere. Sono stato competitivo sin dalle qualificazioni, e fino alla finale tutto è andato per il meglio. A un certo punto ho rischiato anche di rimanere fuori dal podio, fortunatamente sono riuscito a precedere Eguibar sul traguardo”.

credit foto Fisi

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...