Giovedì 7 alle ore 20 e sabato 9 febbraio alle 17 va in scena, al Teatro Dal Verme di Milano, il quarto programma monografico della 74ª Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali,  intitolata Ritratti d’Autore

Giovedì 7 febbraio alle ore 20:00 e sabato 9 febbraio alle ore 17:00 va in scena, presso il Teatro Dal Verme di Milano, il quarto programma monografico presente nel cartellone della 74ª Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, intitolata Ritratti d’Autore. Il ritratto musicale che si vuole delineare, affidato alla direzione e all’estro solista di uno dei più grandi violinisti al mondo, Sergej Krylov, è quello del compositore tedesco Felix Mendelssohn Bartholdy, del quale, dopo l’ouverture dalle musiche di scena del Sogno di una notte di mezza estate, ascolteremo eseguire il Concerto per violino e orchestra, op. 64 e la celeberrima Sinfonia n. 4, “Italiana”, ispirata dalle bellezze naturali e dai paesaggi del nostro Paese, da lui visitato e trasfigurato in musica. Questa settimana, inoltre, il pubblico del Teatro Dal Verme avrà la possibilità di partecipare – a ingresso libero e fino a esaurimento posti – al secondo dei cinque incontri di approfondimento che introducono altrettanti concerti presenti in cartellone. Il compito di delineare carattere e cifra stilistica di Felix Mendelssohn Bartholdy è lasciato a Gaia Varon, musicologa, docente universitaria e conduttrice radiofonica, la quale intervisterà il M° Krylov sul palco del Teatro Dal Verme poco prima dell’inizio dei concerti: giovedì 7 febbraio alle ore 18:00 e sabato 9 febbraio alle ore 15:00.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...