Nuovo record di ascolti per IL COLLEGIO. Il programma più visto dai giovanissimi dell’intera giornata e il più commentato sui social della prima serata. Evan e Michael vengono espulsi

Nuovo record di ascolti per “Il Collegio”, il docu-reality di Rai2 realizzato in collaborazione con Magnolia (Banijay Group), che continua a conquistare il pubblico e in particolare quello dei più giovani. Con 2 milioni 300 mila spettatori, pari al 10% di share, la terza puntata ha registrato un picco del 14,31%, battendo in sovrapposizione oraria Le Iene, e ha ottenuto il risultato più alto mai raggiunto sul target 8-14 anni: il 41,4%, valore che sale al 49,3% tra le ragazze. Numeri che hanno consacrato ancora una volta “Il Collegio” come il programma più visto dai giovanissimi dell’intera giornata.

Confermato anche il forte successo sui social dove è stato il più commentato della prima serata, raggiungendo non solo il primo posto nei trend topic di Twitter in Italia, ma anche il settimo posto nella classifica mondiale.

Nel corso della puntata, lo spirito di ribellione ha fatto le sue prime vittime all’interno de “Il Collegio”, che quest’anno catapulta un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 17 anni nel 1968: ben due studenti sono stati espulsi e hanno dovuto abbandonare il programma. Evan Nestola, 15 anni di Milano, ha pagato le conseguenze dell’essersi tagliato i capelli, modificando il taglio imposto dal collegio. Un gesto che il Preside ha giudicato inaccettabile. Michael Gambuzza, 16 anni da Massalengo (LO), ha invece dato in escandescenza durante la lezione di matematica, alzando la voce e mancando di rispetto alla professoressa Petolicchio. Un comportamento che non può essere tollerato dal severo istituto del 1968.

Ma le intemperanze dei ragazzi hanno fatto anche un’altra vittima: l’autogestione. Un’apertura insperata e progressista concessa come sfida agli studenti dopo i continui attriti tra loro e l’istituto. Un sogno che, nonostante l’iniziale entusiasmo e i tentativi di Nicole di far rispettare le poche regole necessarie, si è infranto sul disperato desiderio di una telefonata in più. Dopo che Esteban e Youssef sono stati scoperti nella stanza del telefono senza autorizzazione, l’autogestione è stata dichiarata conclusa ed è arrivata la restaurazione.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...