BAFF 2019: rassegna Made in Italy – Scuole

Sei titoli, sei punti di vista per raccontare altrettanti aspetti dell’Italia contemporanea.

Per l’edizione 2019 del BA Film Festival la rassegna Made in Italy – Scuole, matinée riservate agli studenti delle scuole superiori, propone:

Quanto basta di Francesco Falaschi

Troppa grazia di Gianni Zanasi

La prima pietra di Rolando Ravello

Un giorno all’improvviso di Ciro D’Emilio

Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher

La terra dell’abbastanza di Damiano D’Innocenzo e Fabio D’Innocenzo

La formula, collaudata e apprezzata, prevede la presenza in sala di un ospite del cast artistico o tecnico del film, che al termine della proiezione dialoga con i giovani spettatori.

All’ingresso in sala agli studenti verrà consegnata una scheda voto per esprimere la propria preferenza. Il film che avrà totalizzato il punteggio più alto verrà premiato nel corso della serata finale del festival, sabato 6 aprile.

La selezione è curata da Paolo Castelli (che come di consueto ne firma il concept, in allegato separato), Celeste Colombo e Daniela Bianchi; Elisabetta Bonfanti si occupa invece dei rapporti con le scuole.

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...