CALCIO: Addio a Mino Favini, scopritori dei grandi talenti dell’Atalanta

Lutto nel mondo del calcio: si è spento all’età di 83 anni Mino Favini, ex calciatore e grande talent scout, che ha scoperto molti talenti che dall’Atalanta hanno fatto carriera, vincendo trofei e approdando in Nazionale.

Da giocatore, Favini ha ricoperto il ruolo di mezzala in diverse squadre: Meda, Como, Brescia, Atalanta e Reggiana, per poi diventare responsabile del settore giovanile prima del Como e poi della società bergamasca, dove è rimasto per quasi 25 anni, andando in giro per i campi dei tornei giovanili italiani e organizzando provini a Zingonia per visionare quelli che sarebbero poi diventati dei campioni.

Tra i giovani talenti scoperti dal Mago di Meda ci sono Borgonovo, Zambrotta, Matteoli, Pippo Inzaghi, Pazzini, Morfeo, Tacchinardi, Bonaventura, Montolivo, Conti, Caldara.

credit foto twitter Atalanta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...