Stasera su Rai1 appuntamento con Tv7: i servizi in programma

Nella puntata di Tv7 in onda venerdì 3 maggio a mezzanotte tanti servizi per parlare di temi di attualità, politica e società:

OMOFOBIA.  L’ultimo episodio a Napoli: in Italia gli attacchi omofobi stanno crescendo d’intensità. E sempre più spesso vengono presi di mira attivisti e sedi delle associazioni, percepiti come nemici politici. Dalla benzina sparsa sulla casa di una coppia omosessuale in provincia di Verona, ai minorenni sotto protezione per le violenze dei genitori a causa del loro orientamento sessuale, un piccolo viaggio fra i timori di una comunità che, storicamente, intercetta i mutamenti della società italiana.

MORIRE DI LAVORO. Nel 2018 quasi quattro lavoratori su cento – tra quelli iscritti all’Inail – hanno subito un incidente: 641mila persone. E gli infortuni mortali sono aumentati del 10%. Tra le malattie professionali, i tumori sono più diffusi al Nord, con l’eccezione di Taranto che registra il valore assoluto maggiore, mentre il rischio di morire sul lavoro è maggiore al Sud. Viaggio a Crotone, che detiene il triste record di infortuni mortali. Le storie di figli rimasti senza padri, di processi andati in prescrizione e di vittime che non hanno mai avuto giustizia.

NEL LIMBO. Viaggio nel mondo degli esodati, persone rimaste senza lavoro, troppo avanti con l’età per lavorare ancora ma troppo giovani per la pensione per effetto della legge Fornero del 2014 che ha innalzato l’età pensionabile. Reportage tra mense e dormitori con Gianni, Luigi, Aldo, che si sono trovati dall’oggi al domani senza un soldo e cercano di ritrovare la propria dignità dopo avere trascorso alcuni anni in strada tra notti insonni sui cartoni, nelle carrozze dei treni o nelle sale degli aeroporti.

MACCHINA MANGIA CO2. L’anidride carbonica continua a crescere. L’ultimo rapporto dell’Agenzia internazionale dell’energia documenta un nuovo record storico di Co2 nel 2018. Il viaggio di Tv7 da Troia, in Puglia, dove da 7 mesi è attivo un prototipo sperimentale europeo per combattere il riscaldamento globale, a Zurigo. Quello pugliese è il primo impianto italiano a cattura diretta dell’anidride carbonica dall’atmosfera. Poi nel Politecnico federale svizzero per conoscere quali sono gli studi più avanzati per catturare e sequestrare nel sottosuolo l’anidride carbonica che alimenta i cambiamenti climatici del nostro pianeta.

CIAK DI PERIFERIA.  Un film che sarà realizzato interamente con una scuola, per la prima volta in Italia. I registi sono 6 studenti, tutti tra i 17 e i 21 anni. Ognuno di loro ha scritto una storia e le storie, unite e intrecciate, sono diventate la sceneggiatura. I ragazzi studiano e vivono al Tufello, periferia nord della capitale e hanno scelto il loro quartiere per ambientare e raccontare intrecci e personaggi autentici, tra degrado, solitudine, solidarietà e voglia di riscatto. Abbiamo seguito il primo ciak.

LA ROSA DEL DESERTO. Una roccia che si forma sotto l’azione del sole, del vento, della salsedine: è la rosa del deserto l’ispirazione da cui nasce il nuovo museo nazionale del Qatar, ideato dall’archistar Jean Nouvel, con cui Doha vuole stupire il mondo. Presidente del museo è la sceicca al Mayassa, sorella dell’emiro, e la sceicca Amna ne è la direttrice, in un Paese tra i più ricchi al mondo che vuole diventare punto di riferimento, nella regione, per i diritti delle donne.

SCATTI DELL’ANIMA. “Ogni volta che la vita ti dà cazzotti bisogna rialzarsi in piedi”: dopo un anno difficile e tempestoso, Asia Argento si ripropone al pubblico con una mostra di Polaroid, al Museo del cinema di Torino. 170 scatti pensati come quadri o un diario della sua vita. Scatti, dice l’artista, per illuminare una parte della sua anima.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...