Domenica 5 maggio a Saronno (Va) appuntamento con “Associazioni in piazza – rievocazione storica”. Il programma

Domenica 5 maggio a Saronno (Va) appuntamento con “Associazioni in piazza – rievocazione storica”, che si terrà in piazza Libertà e nelle vie del centro dalle ore 10 alle 19.

Cosa è successo a Saronno 100 anni fa? La Fine della Grande Guerra segna il passaggio ad un’epoca nuova di grandi cambiamenti sociali, culturali ed economici.
Consultando l’archivio parrocchiale l’attenzione si è focalizzata su brevi notizie cittadine di quell’anno.
La Guerra è finita da pochi mesi e comincia il rientro dei reduci (da Saronno erano partiti in 1400). Rimane attivo il Comitato Lombardo di Preparazione Civile che promuove diverse attività a sostegno dei prigionieri italiani non ancora rientrati.
Vengono spediti pacchi con indumenti e generi alimentari.
Al Teatro Silvio Pellico vanno in scena spettacoli a favore dell’Associazione Mutilati, Invalidi e Reduci di guerra. Molto attiva a Saronno la Filodrammatica Flores.
Nel gennaio 1919 riprende la pubblicazione del periodico L’Orfanello dell’Immacolata, stampato dalla tipografia dei “frati” della congregazione di Padre Luigi Monti.
Nascono nel 1919 la Coooperativa Popolare Saronnese e la Società Escursionisti Saronnesi.
Le associazioni saronnesi che quest’anno partecipano al concorso hanno preso spunto da questi ed altri avvenimenti per rappresentare in piazza dei suggestivi quadri rievocativi.
Numerosi figuranti attenderanno l’arrivo del treno a vapore per il ritorno dei propri cari, accompagnandoli in corteo fino in piazza. Con loro sfileranno i gruppi storici ospiti, dai fanti di Breganze agli Alpini di Torino e Verona e i bersaglieri in bicicletta di Ciriè.
Di ritorno da Milano, in compagnia di suo padre e di suo nonno, entrambi stuccatori,
il giovane Francesco De Rocchi proverà a sognare in piazza un atelier tutto suo. Non mancheranno gli orfanelli di Padre Monti e gli attori della Filodrammatica diretta al Teatro Silvio Pellico. Ed infine vedremo sfilare eleganti coppie di ballerini che offriranno in piazza un nuovo spettacolo di ballo, riservando al pubblico curiose sorprese nel finale.
Per chi volesse fare un salto virtuale nei luoghi dei nostri ragazzi del ’99, in via Roma (Sala Giovanna d’Arco) è allestita la mostra Mangiare in trincea con adiacente la ricostruzione di un presidio sanitario militare da campo.

Questo il programma:

RIEVOCAZIONE STORICA
Dalle 10 alle 19
APERTURA STAND DELLE ASSOCIAZIONI:
mostre, sport, spettacoli, animazioni e punti gioco
nelle vie e piazze del centro
Ore 10.45
La Diretta di RADIORIZZONTI
Dalle 11 alle 19
Saronno una volta
CRONACHE SARONNESI 1919
Stand della rievocazione storica
Piazza Libertà
MANGIARE IN TRINCEA Mostra
OSPEDALE DA CAMPO Rievocazione
Cortile Giovanna d’Arco via Roma 5
Dalle 12
APERTURA PUNTI RISTORO
Ore 14.30
ARRIVO TRENO A VAPORE
Stazione Trenord
Ore 15.00
CORTEO DI FIGURANTI PER LE VIE DEL CENTRO
Da Piazza S. Francesco a Piazza Libertà
con la partecipazione di
Gruppo storico Militaria 1848 -1918
Gruppo storico 157° Rgt Brigata Liguria
Gruppo storico 6° Alpini Btg. Verona
Assoc. Naz. Bersaglieri sez. “ M.O. Col. Scognamilio”
Corpo Musicale S. Cecilia di Cislago
Corpo Musicale Cittadino Saronno
Ore 16.00
SALUTO DELLE AUTORITÀ
Ore 16.30
GRAN BALLO DEI FIGURANTI
a cura di Bizzarrie Dance e Danzarte Studio
Ore 18.00
Premiazione del Concorso

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...