In viaggio con Marcello alla scoperta della cucina abruzzese

Come è si è evoluta nel tempo la cucina dell’Abruzzo? Cosa rimane oggi delle sue antiche tradizioni agricole e pastorali? Questa settimana, a “In viaggio con Marcello” in onda su Rai2 sabato 11 maggio alle 10.15, Marcello Masi e i suoi “compagni di tavola” Rocco Tolfa e Carlo Cambi, faranno un viaggio nella cultura enogastronomica abruzzese e proveranno a rispondere a queste e a molte altre domande seguendo un percorso tra i sapori e i profumi di una cucina frugale, ancora profondamente legata alla sua storia.
Lo chef teatino Peppino Tinari porterà il pubblico alla scoperta delle varie tradizioni culinarie della gastronomia abruzzese preparando un intero pranzo che parte dai ricercatissimi arrosticini, oggi popolari in tutta Italia come street food, per arrivare ai maccheroni alla chitarra e alle pallotte “cacio e ova”, caratteristiche polpette al sugo che raccontano tutta la sapienza della civiltà pastorale. In evidenza anche le suggestioni letterarie della terra d’Abruzzo con il Parrozzo, il dolce pescarese che deve il suo nome a Gabriele D’annunzio.
Come sempre, anche nella puntata sull’Abruzzo verranno suggeriti gli  abbinamenti più interessanti tra i cibi in tavola e i vini della tradizione regionale. Questa volta, in primo piano ci saranno il Trebbiano e il Montepulciano d’Abruzzo. Infine, Giorgia Fantin Borghi, esperta di storia del galateo, con tono ironico e divertente spiegherà come evitare gli eccessi quando si apparecchia una tavola.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...