Mahmood con “Soldi” ha sfiorato l’impresa di riportare l’Italia sul gradino piu’ alto dell’Eurovision Song Contest: “Non mi sarei mai aspettato di raggiungere il secondo posto. Grazie a tutti”

Mahmood con “Soldi” ha sfiorato l’impresa di riportare l’Italia sul gradino piu’ alto dell’Eurovision Song Contest ma per soli 27 punti di distacco la vittoria della 64esima edizione della kermesse, che si è tenuta a Tel Aviv, in Israele, è andata ai Paesi Bassi grazie a Duncan Laurence con “Arcade” che ha conquistato 492 voti, contro i 465 del portabandiera italiano.

Un secondo posto onorevole quello centrato da Mahmood che, dopo il duplice successo di Sanremo Giovani e del Festival 2019, ha portato sul palco dell’Eurovision una performance coinvolgente, accolta dagli scroscianti applausi del pubblico, che ha accompagnato la canzone facendo “clap clap” con le mani. 

“Ciao ragazzi, volevo dirvi che sono molto felice, non mi sarei mai aspettato di raggiungere il secondo posto, quindi ringrazio tutta l’Italia, tutta l’Europa, tutti quanti voi che mi avete sostenuto e avete sostenuto Soldi. Grazie, grazie, grazie“, ha detto Mahmood in un video postato sui social al termine dell’Eurovision.

E’ il miglior risultato per l’Italia dal 2011, quando Raphael Gualazzi si era piazzato secondo con “Follia d’amore (Madness Love)”.

Mahmood ha conquistato il Composer Award, il premio per la miglior composizione, per la prima volta assegnato a un artista italiano, con “Soldi”, da lui scritta insieme a Dario “Dardust” Faini e al dj e produttore Charlie Charles. Segno che la canzone è piaciuta davvero a tutti.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...