MONDIALI CALCIO FEMMINILE FRANCIA 2019: Buona la prima per la Nazionale della ct Milena Bertolini che ha superato in rimonta per 2-1 l’Australia grazie ad una doppietta di Barbara Bonansea

Buona la prima per la Nazionale della ct Milena Bertolini che all’esordio ai Mondiali di calcio femminile di Francia 2019 ha superato in rimonta per 2-1 l’Australia grazie ad una doppietta di Barbara Bonansea.

A Valenciennes l’Italia ha sofferto inizialmente la fisicità e le ripartenze delle avversarie, poi col passare dei minuti ha preso le misure e messo in campo cuore e grinta. Al 9′ le azzurre sono passate in vantaggio con Bonansea ma la rete è stata annullata per un fuorigioco millimetrico. Al 22′ le Matildas hanno siglato l’1-0 con Kerr che ha ribadito in rete dopo che il penalty da lei calciato e concesso per un fallo di Gama era stato respinto da Giuliani.

Nella ripresa al 56′ l’Italia ha pareggiato con Bonansea che approfittando di un errore di Polkinghorne, si è involata verso l’area australiana e ha firmato il pareggio. Dopo un rigore solare non fischiato e un gol annullato a Sabatino per fuorigioco, le azzurre hanno messo a segno la rete del trionfo ancora con Bonansea, questa volta di testa, al 95′.

Al termine del match, la ct Milena Bertolini, avvolta nel tricolore, ha commentato ai microfoni Rai: “E’ il primo tricolore d’Italia, mi è stato dato dalla mia città, Reggio Emilia e l’ho portato con me. Siamo partite male nel primo tempo, nella ripresa abbiamo reagito, abbiamo cominciato a fare quello che sappiamo. Le ragazze sono state fantastiche, l’Australia è una squadra forte, abbiamo sofferto. Ringrazio tutti gli italiani, da qui abbiamo sentito l’affetto e so che tanti ci hanno guardato e per noi è stata una spinta in piu’“.

Sono contentissima, non potevo sognare partita migliore per me. Il rigore dell’Australia ci ha un po’ tagliato le gambe, ma siamo state brave a reagire. Nel secondo tempo abbiamo giocato come sappiamo“, ha dichiarato la protagonista del match Bonansea.

“Abbiamo una grande squadra, abbiamo sofferto nel primo tempo, ma nella ripresa abbiamo iniziato a giocare e le abbiamo messe in difficoltà“, queste le parole della Capitana Sara Gama.

di Francesca Monti

credit foto Twitter Nazionale femminile

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...