Speciale Tg1: Il grande balzo – La Luna 50 anni dopo

“Un piccolo passo per l’uomo, un grande balzo per l’umanità”: furono queste le prime parole dell’astronauta Neil Armstrong, 50 anni fa, dopo aver messo piede sul suolo lunare. A Speciale Tg1, nell’edizione in onda domenica 14 luglio, alle 23.50 su Rai1, Daniele Valentini ricostruirà quella incredibile notte tra il 20 e il 21 luglio ’69 quando tutto il mondo era davanti alla TV per assistere alla conquista della luna da parte dell’uomo.

Tito Stagno, ospite in studio, ricorderà il celebre “equivoco” con Ruggero Orlando quando i due erano in disaccordo sul momento preciso in cui il modulo Aquila avesse toccato il suolo del nostro satellite.

La conquista della luna fu una lunga corsa contro il tempo, voluta soprattutto dal presidente Kennedy: gli statunitensi infatti dovevano dimostrare di essere più progrediti tecnologicamente rispetto ai sovietici che avevano già mandato un uomo nello spazio, Jurij Gagarin.

“Il grande balzo” oltre all’indimenticabile notte, racconterà l’epopea dell’intero progetto Apollo, le sue vittime, il ruolo determinante di Wernher Von Braun, lo scienziato che ha inventato il razzo Saturno 5, capace di spingere una navicella fino alla luna, il contesto spaziale della guerra fredda Usa – Urss, descriverà chi erano i tre eroici astronauti dell’Apollo 11 arrivando fino ai giorni nostri, indagando sul presunto complotto lunare, approfondendo le principali conquiste dello spazio dal 20 luglio ’69 ad oggi e tracciando le linee future: il ritorno sulla luna e l’agognata quanto difficile conquista del pianeta Marte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...