VOLLEY TORNEO QUALIFICAZIONE OLIMPICA: L’Italia si impone 3-2 sull’Australia al termine di un match sofferto. Stasera la gara con la Serbia

La Nazionale maschile di volley ha superato dopo oltre due ore di gioco l’Australia per 3-2 (21-25, 25-19, 24-26, 25-17, 15-13) nella seconda giornata del torneo di qualificazione olimpica ai Giochi di Tokyo 2020, al termine di un match molto sofferto e ricco di emozioni.

Al PalaFlorio di Bari gli azzurri di Blengini hanno perso il primo set, con gli australiani trascinati dai servizi di Williams. Nel secondo l’Italia ha reagito controllando gli attacchi degli avversari con un solido muro guidato da Piano e con il punto decisivo messo a segno da Zaytsev. Il terzo set è stato molto equilibrato con i gialloverdi che si sono imposti per 24-26, nel quarto invece Giannelli e compagni hanno dominato chiudendo sul 25-17. Si è andati così al tie-break, con Nelli schierato titolare, dove gli azzurri dopo un intenso botta e risposta hanno conquistato la vittoria per 15-13.

Il miglior marcatore italiano è stato Osmany Juantorena, che ha messo a segno 22 punti: “Siamo riusciti a portarla a casa, ci aspettavamo una partita dura, siamo stati bravi,  abbiamo mostrato una grande forza di gruppo. Adesso azzeriamo tutto e andiamo a riposare, perché quella contro la Serbia sarà una battaglia”.

Domenica alle ore 21,15, con diretta su Rai2, l’Italia tornerà in campo contro la Serbia. La vincitrice si qualificherà direttamente ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

F.M.

credit foto Federvolley

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...