Simone Biles scrive la storia della ginnastica artistica eseguendo un doppio salto mortale con triplo avvitamento

Simone Biles ha scritto una nuova pagina di storia della ginnastica artistica mondiale.

La campionessa americana, 22 anni, vincitrice di venticinque medaglie tra Olimpiadi e Mondiali, di cui 18 d’oro, è stata protagonista di un’eccezionale impresa.

A Kansas City, ai campionati di ginnastica degli Stati Uniti, ha eseguito uno spettacolare doppio salto mortale con triplo avvitamento alla trave. Nessuna ginnasta prima di lei c’era mai riuscita.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...