A “FORUM”, venerdì 13 settembre dalle ore 11.00 su Canale 5, si parla di aborto terapeutico

Venerdì 13 settembre, alle 11.00 su Canale 5, il tribunale di “Forum” con Barbara Palombelli si occuperà di un caso davvero drammatico che riguarda un argomento controverso: l’aborto terapeutico.

Al centro della puntata la storia di una donna, incinta di un uomo che non intende occuparsi del bambino. Lei decide di portare comunque avanti la gravidanza. Ha 40 anni, e quella potrebbe essere l’ultima occasione per diventare madre.

Alla 20esima settimana però le diagnosticano un’anomalia genetica del feto. Da sola non si sente di affrontare la cosa e decide per l’aborto terapeutico.

Alla 22esima settimana si sottopone all’intervento: il bambino nasce vivo ma non vitale. Il   medico, nonostante la volontà della madre di interrompere la gravidanza, fa comunque di tutto per rianimare il bambino che poi viene messo nella culla termica.

Dopo qualche giorno, il bimbo muore.

La signora cita il medico: ha sbagliato l’intervento e ha rianimato il bimbo senza chiederle l’autorizzazione. Il medico sostiene però che al momento della nascita la legge attribuisce la pienezza del diritto alla vita e alle cure sanitarie. Sente quindi di aver agito secondo scienza e coscienza indipendentemente dalla volontà del genitore.

Tra gli ospiti: Marina Casini, giurista e presidente dell’associazione Pro-vita.

Giudice: Melita Cavallo.

“Forum” è in onda tutti i giorni su Canale 5 dalle ore 11.00 e su Retequattro dalle ore 14.00 con “Lo Sportello di Forum”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...