Venerdì 4 ottobre prende il via la ventiquattresima edizione di Milano Film Festival, che proseguirà fino a giovedì 10 ottobre

Venerdì 4 ottobre prende il via la ventiquattresima edizione di Milano Film Festival, che proseguirà fino a giovedì 10 ottobre.

La serata prevede alle ore 20.00 (sala 1)  i saluti  dei direttori artistici e del Sindaco della città di Milano Giuseppe Sala. A seguire proiezione in anteprima di The beach bum, l’ultimo film di Harmony Korine uscito negli Stati Uniti nel marzo del 2019 e mai distribuito in Italia, qui in anteprima nazionale. La proiezione è già sold out.

Prendono il via i due concorsi principali del Festival. Alle 21.00 (sala 5) il primo gruppo di cortometraggi inseriti nel Concorso Internazionale Cortometraggi sarà preceduto dalla proiezione fuori concorso di Nimic di Yorgos Lanthimos: un  film breve e inquieto scritto con Efthymis Filippou, fa scartare la realtà verso l’irreale, mentre lo svolgersi ciclico dell’azione lascia in sospeso il giudizio dello spettatore. Breve, ma coerente e fedele alla poetica dall’autore,  Nimic è la prima opera completamente di Lanthimos, per regia e scrittura, dall’uscita di  The Lobster (2015).

Alle 21.30 (sala 9) proiezione del primo film in Concorso Internazionale Lungometraggi, l’americano Swallow di Carlo Mirabella-Davis che usa thriller e horror per accompagnare l’ossessione della protagonista – Haley Bennett, premiata per l’interpretazione in questo film al Tribeca Film Festival 2019 – nell’ingerire oggetti. Diventata ricca dopo il matrimonio, la sua mania diventa metafora e critica del benessere americano: la scalata sociale può essere un incubo.

Milano Film Festival non è solo cinema. Via Santa Radegonda e il porticato di The Space Cinema Odeon si animano ogni sera, dall’orario dell’aperitivo fino a tarda notte. Tante ore di musica live e Dj set, prima o dopo l’ingresso in sala. Il programma giornaliero dello spazio all’aperto prevede tutti i giorni dalle 18 alle 21 aperitivo e musica mentre dalle 21 all’1 di notte dj set. Tutto in collaborazione con APE e Birra Vetra. Il bar sarà tinto di rosso da Campari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...