TALE E QUALE SHOW: Intervista a Davide De Marinis: “La mia filosofia è vivere ogni giorno della vita al massimo”

Tra i protagonisti di “Tale e Quale Show”, il programma campione di ascolti del venerdì sera di Rai 1 condotto da Carlo Conti, c’è Davide de Marinis.

Dopo l’esperienza a “Ora o mai piu'” e la pubblicazione del suo ultimo trascinante singolo “Naturale”, un pezzo autobiografico scritto in una mattina di solitudine, che celebra il concetto di quotidianità, il cantautore celebre per hit di successo come “Troppo Bella” e “Chiedi quello che vuoi”, si è messo in gioco in questa nuova avventura televisiva conquistando il pubblico con splendide imitazioni, da J-Ax ad Achille Lauro.

Abbiamo fatto una piacevole chiacchierata con Davide De Marinis, ecco cosa ci ha raccontato.

de marinis tale e quale

Davide, sei tra i protagonisti di “Tale e Quale Show”. Con quale spirito stai affrontando questa nuova esperienza?

“Ogni settimana cerco di entrare completamente nel personaggio, ora sono nel periodo Vasco Rossi. Nella casa che ho preso in affitto a Roma canto tutto il giorno, oltre alle ore di studio, di prova, di trucco che facciamo quotidianamente in Rai. Quando la sera rientro sono esausto e non ho molta voglia di uscire, ma è un’esperienza magica”.

Tra i personaggi imitati finora qual è stato quello piu’ difficile e quello piu’ divertente?

“Per ora il piu’ difficile è stato J-Ax, perchè è un rapper fantastico, ha un modo di scandire le parole particolare. Mi sono invece divertito molto a imitare Achille Lauro, è lontano dal mio modo di fare musica ma lo trovo originale ed è un grande personaggio”.

EGDtO3gW4AIo53T

Come ti stai trovando con gli altri artisti in gara?

“Rispetto a Ora o mai piu’ in questa trasmissione c’è ancora piu’ gruppo, perchè ci vediamo molto di piu’, siamo insieme alle prove trucco e a quelle generali e spesso ci si ferma a parlare nei camerini o nei corridoi. Col tempo si è creata questa grande unione tra di noi”.

Quante ore di trucco e preparazione ci sono dietro ad una imitazione?

“Tante, facciamo una media di tre prove trucco a settimana, dal lunedì al venerdì, dalle 3 alle 5 ore, lavoriamo con i coach Pinuccio Pirazzoli ed Emanuela Aureli per un’altra ora e poi se c’è qualche passo di ballo da imparare facciamo le prove. A volte ci sono il confessionale, o il collegamento web o altre cose che ci vengono proposte dagli autori e che facciamo con piacere. Una cosa che mi piace molto è quando Carlo Conti prima di salire sull’ascensore che è una sorta di metafora spirituale della vita, nel senso che entri come Davide ed esci nei panni di un altro artista, passa da ognuno di noi per dirci in bocca al lupo e incoraggiarci. Quando sali sul palco per cantare sapendo che milioni di persone ti guardano davanti alla tv è un’emozione forte”.

Il tuo ultimo singolo si chiama “Naturale” ed è accompagnato da un video in cui c’è un cameo di Fausto Leali, che è stato il tuo coach a Ora o mai piu’…

“Naturale è nata durante “Ora o mai piu'”, avevamo già un altro brano arrangiato ma strada facendo sentivo che non mi soddisfaceva e una mattina mi sono trovato a scrivere in ordine le azioni e i gesti che faccio nella quotidianità, quando mi alzo dal letto, bevo acqua e limone e poi un caffè sul balcone. Queste parole che avevo scritto su un foglio con la chitarra avevano un suono molto naturale. Con Andrea Fresu, il mio produttore, abbiamo iniziato ad arrangiare il brano e lo abbiamo portato a Ora o mai piu’, l’abbiamo fatto sentire a Fausto e gli abbiamo chiesto se volesse fare un cameo nel video. A lui è piaciuto e ha accettato. E’ un video simpatico che ha avuto molte views, è stato anche presentato al Tg1 da Vincenzo Mollica. Devo ringraziare tante persone, tra queste il mio manager Pasquale Mammaro che ha creduto in me e che mi ha permesso di fare tante cose, tra cui la sigla “Amori della Zia” per Domenica In di Mara Venier”.

Questo singolo anticipa l’uscita di un disco?

“L’album è praticamente finito, magari sistemeremo qualcosa a livello di missaggio. All’inizio ero indeciso se presentarmi o meno a Tale e Quale Show poi il mio manager mi ha convinto a fare il provino a Roma e allora abbiamo aspettato a pubblicare il disco”.

Tra i tuoi progetti c’è anche provare a partecipare al Festival di Sanremo?

“Qualsiasi cantante che ha voglia di far ascoltare una canzone o un progetto sogna di salire sul palco del Festival di Sanremo. Vedremo, ora sono concentrato su Tale e Quale Show. La mia filosofia è vivere ogni giorno della vita al massimo”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...