“Frontiere”, l’approfondimento settimanale condotto da Franco Di Mare in onda lunedì 4 novembre alle 23.35 su Rai1, racconta la caduta del Muro di Berlino

A trent’anni esatti dalla caduta del Muro di Berlino cosa è cambiato? Cosa rappresentava quella divisione tra il mondo orientale e il mondo occidentale? È davvero cambiata l’Europa o il ritorno dei nazionalismi ha riportato ad altre divisioni? “Frontiere”, l’approfondimento settimanale condotto da Franco Di Mare in onda lunedì 4 novembre alle 23.35 su Rai1, racconta uno dei giorni più importanti del secolo scorso, la caduta del simbolo della Guerra Fredda, la fine del comunismo e poi la riunificazione della Germania, il mondo che abbandona le divisioni nate dopo la Seconda Guerra Mondiale e prova a scrivere una nuova storia. Con i contributi di studiosi, opinionisti di prestigio e testimoni dell’epoca, da Ezio Mauro a Walter Veltroni, da Antonio Polito a Gianluca Falanga, del museo della Stasi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...