SPECIALE NATALE: 15 DISCHI DA METTERE SOTTO L’ALBERO

Se ancora non sapete cosa regalare ai vostri cari, vi proponiamo 15 dischi di artisti italiani, riportati in ordine casuale, usciti nel 2019, che non possono mancare sotto l’albero di Natale.

cesare-cremonini_cover_cremonini-2c2c-the-best-of-1

“Cremonini 2C2C The Best Of” di Cesare Cremonini: La raccolta contiene 6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati, un album intero di 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi, 18 rarità tra cui tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate.

ferro1

“Accetto Miracoli” di Tiziano Ferro: il nuovo disco del cantautore di Latina contiene 12 tracce, tra cui i singoli “Buona (Cattiva) sorte”, “Accetto Miracoli” e “In mezzo a questo inverno”, il duetto con Jovanotti “Balla per me” e vanta la produzione del guru del sound R&B americano Timbaland.

minafossati_cop

“Mina Fossati” di Mina e Ivano Fossati: I due protagonisti della musica italiana, da tempo lontani dalla ribalta, per la prima volta uniscono le loro voci in 11 brani inediti, scritti e composti da Ivano Fossati e cantati insieme a Mina, che tornano a collaborare in un’occasione unica. Tra i brani il singolo “Luna diamante” contenuto nella colonna sonora del nuovo film di Ferzan Ozpetek “La Dea Fortuna”.

LSL_COVER_DIGITALE

“Lorenzo sulla Luna” di Lorenzo Jovanotti: Questo disco è l’omaggio che il cantautore fa alla Luna, nel 50° anniversario dello sbarco dell’uomo sul nostro satellite e raccoglie le canzoni piu’ belle dedicate alla Luna e rivisitate da Jovanotti, con la produzione di Rick Rubin.

Il Volo cover 10 Years b

“10 years – The best of” de Il Volo: Il disco raccoglie i brani più rappresentativi del repertorio de Il Volo, da “’O Sole mio”, a “My Way”, a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist è composta sia da brani registrati in studio, sia da nuove registrazioni live. “10 Years” è arricchito anche da un dvd con lo spettacolare concerto tenuto a Matera a giugno.

COVER Colpa delle Favole

“Colpa delle favole” di Ultimo: Nelle tredici tracce del nuovo progetto, scritte e prodotte dallo stesso cantautore, il protagonista raggiunge l’immaginata Isola che non c’è e scopre che quel mondo non gli basta e non corrisponde a ciò che immaginava. “Colpa delle favole” si interroga sulla felicità, sulle illusioni e sul raggiungimento di un equilibrio nella vita e nell’amore, rimarcando anche una sensazione di mancanza, di insicurezza e di ricerca di qualcosa che faccia stare bene.

guccini

“Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti…” di Francesco Guccini:  la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni del Maestro interamente prodotta e arrangiata da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana. Un progetto straordinario che non vuole essere celebrativo, ma guarda al futuro attraverso le canzoni del Maestro, e che contiene le interpretazioni di Elisa (Auschwitz), Ligabue (Incontro), Carmen Consoli (Scirocco), Giuliano Sangiorgi (Stelle), Nina Zilli (Tango per due), Brunori Sas (Vorrei), Malika Ayane (Canzone quasi d’amore), Francesco Gabbani (Quattro stracci), Samuele Bersani e Luca Carboni (Canzone delle osterie di fuori porta), Margherita Vicario (Noi non ci saremo), Manuel Agnelli e Mauro Pagani (L’avvelenata).

3000x3000_levante_mgmmmr

“Magmamemoria” di Levante: Un sorprendente viaggio nel tempo tra passato, presente e futuro attraverso tredici brani in cui la cantautrice affronta temi diversi spaziando da un notiziario sui fatti di cronaca in “Andrà tutto bene”, alla sua amata Sicilia in “Lo stretto necessario” fino al nuovo singolo “Bravi tutti voi” dove celebra la fiera della vanità, passando per canzoni d’amore come “Antonio”, per le colonne sonore dei suoi due romanzi, “Se non ti vedo non esisti” e “Questa è l’ultima volta che ti dimentico”, in cui le storie raccontate nei libri sono state sintetizzate, e un brano dedicato a suo padre, “Arcano 13”.

Gianna Nannini_Cover album La differenza_b

“La Differenza” di Gianna Nannini: La rocker senese ha registrato il nuovo album tra la tranquillità del piccolo studio di Gloucester Road a Londra, e la vitalità di Nashville, negli Stati Uniti, quasi a chiudere un cerchio aperto nel 1979 con la pubblicazione di “California” che conteneva la hit “America”. Il risultato è un disco pervaso da un’anima blues, folk, rock, che racchiude 10 canzoni al cui centro c’è l’amore con la A maiuscola, declinato in tutte le sue possibili sfumature, registrate in presa diretta come si faceva un tempo, con uno o due take, senza overdubs, grazie al supporto di musicisti di alto livello.

EMMA_FORTUNA_COVER

“Fortuna” di Emma Marrone: il settimo disco della quasi decennale carriera dell’artista, un progetto in cui Emma mostra tutte le sue sfumature vocali, spaziando da brani con un sound piu’ elettronico alle intense ballad che arrivano dritte al cuore, in un viaggio lungo 14 brani, tre dei quali da lei stessa scritti (“Fortuna”, “Alibi” e “Dimmelo Veramente”). La produzione è affidata a Dardust insieme a Luca Mattioni, Elisa e Frenetik & Orang3, ma il disco vanta la collaborazione con importanti autori, da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, passando per Franco 126, Maurizio Carucci degli Ex-Otago, Davide  Petrella, Gerardo Pulli, Piero Romitelli, Davide Simonetta, Diego Mancino, Amara, Giulia  Anania, Antonio Maggio, ma anche Giovanni Caccamo e Lorenzo Vizzini, che firmano il brano di chiusura “A mano disarmata”, ispirato alla storia di Federica Angeli.

mango_cover-tutto-lamore-che-conta-davvero_b

“Tutto l’amore che conta davvero” di Mango: un imperdibile cofanetto che raccoglie il patrimonio musicale dell’artista, a quasi cinque anni dalla sua scomparsa, suddiviso in tre raccolte tematiche e disponibile in 3 versioni.

BOOKLET_Giordana Angi.indd

“Voglio essere tua” di Giordana Angi: un album nato dall’urgenza della cantautrice di scrivere canzoni e di trasmettere emozioni raccontando tutti i colori dell’amore, da quello passionale a quello malinconico, attraverso dieci brani inediti, intensi e autentici, che spaziano tra il pop, il soul, il reggae, il jazz e il rock. Il disco si apre con l’unico duetto presente nella tracklist, Oltre mare, insieme ad Alberto Urso.

COVER IL SOLE AD EST ALBERTO URSO_cover

“Il Sole ad Est” di Alberto Urso: il tenore e polistrumentista nel suo secondo disco sceglie di percorrere ed esplorare il pop declinandolo in diverse forme: da quelle più vicine alla tradizione melodica della musica leggera italiana a sonorità più rock unendo le sue indiscusse capacita’ vocali da tenore a suoni piu’ contemporanei e mainstream. A impreziosire il progetto ci sono autori quali Ermal Meta, Giordana Angi, Kekko Silvestre, Federica Camba, Briga, Gerardo Pulli e Pietro Romitelli che hanno scritto alcuni brani de “Il Sole ad Est”.

Franco Battiato_cover Torneremo Ancora_lr

“Torneremo ancora” di Franco Battiato: contiene l’inedito “Torneremo ancora” e quattordici brani tra i più rappresentativi dell’originalissima opera del Maestro, registrati due anni fa in occasione di alcuni concerti in Italia con la Royal Philharmonic Concert Orchestra diretta dal Maestro Carlo Guaitoli.

kintsugia

“KINTSUGI Amica Mia” di Aida Cooper: l’artista rende omaggio a Mia Martini reinterpretando nove brani del suo repertorio, uno dei quali in duetto con Loredana Bertè, dedicandole anche un inedito scritto per lei da Maurizio Piccoli, storico autore delle sorelle Bertè.

Buon Natale e buona musica a tutti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...