Intervista a Irene Fornaciari: “Nel nuovo disco emergerà ancora di piu’ la mia anima soul”

Quattro anni dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo tra i Big con il brano “Blu”, una poesia sulle tragedie del mare contenuta nel disco “Questo Tempo”, Irene Fornaciari è tornata nella Città dei Fiori in veste di inviata dal red carpet dell’Ariston per il programma “Vieni da me”, condotto da Caterina Balivo su Rai 1, per commentare gli exit poll della piattaforma OlzeMusic sulla classifica degli artisti in gara.

Abbiamo fatto una chiacchierata con Irene Fornaciari per parlare non solo di Sanremo 2020 ma anche dei suoi prossimi progetti musicali.

DSCF0936

credit foto FM

Irene, torni a Sanremo quattro anni dopo la tua ultima partecipazione al Festival…

“Anche se sono venuta qua come inviata per “Vieni da me” è sempre una grande emozione. Essere a Sanremo senza dover cantare in gara mi permette di divertirmi molto. Sono portavoce di una piattaforma musicale gratuita che si chiama Olzemusic, è molto interessante perchè in tempo reale si possono vedere le votazioni degli iscritti, con l’indice di gradimento secondo la fascia d’età e il sesso. Ad esempio abbiamo visto che Francesco Gabbani piace a tutti, dai giovanissimi ai quarantenni”.

Dopo questa esperienza, ti piacerebbe in futuro fare qualcos’altro legato alla tv?

“Chi lo sa, non mi ritengo mai in grado di fare cose diverse dalla musica, ma mi sto divertendo anche come inviata. Se ci fosse in futuro la possibilità di fare qualche altra esperienza televisiva perchè no?”.

Tra le canzoni in gara a Sanremo 2020 quali ti hanno colpito maggiormente?

“Mi è piaciuta tantissimo “Fai rumore” di Diodato, fin dal primo ascolto mi ha fatto venire la pelle d’oca, ha un ritornello con questa melodia che non ti aspetti. E poi “Andromeda” di Elodie, che è bellissima e molto brava. Nella canzone che porta in gara si sente tanto l’impronta di Mahmood, un artista che stimo. Mi piace anche “Viceversa” del mio amico Francesco Gabbani, perchè riesce a scrivere canzoni che sembrano leggere ma che allo stesso tempo fanno riflettere”.

Hai partecipato a quattro Festival di Sanremo. In futuro ti piacerebbe tornare a cantare in gara sul palco dell’Ariston?

“Se dovessi avere una canzone in cui credo farei sicuramente un tentativo per partecipare al Festival. E’ una grande vetrina e una grande opportunità per far conoscere la mia musica”.

Tra i progetti futuri c’è un nuovo disco?

“Sto scrivendo i pezzi nuovi, l’ultimo disco risale al 2016, poi mi sono dedicata principalmente ai live. Ora ho ritrovato grande entusiasmo e ho una rosa di pezzi di cui sono soddisfatta perchè a differenza degli altri album in cui mi si vedeva piu’ come interprete in quello che uscirà sarò soprattutto autrice delle canzoni e spero che possano piacere al pubblico. A primavera lanceremo il primo singolo”.

Per quanto riguarda invece i live?

“Insieme alla mia agenzia Icaro Group stiamo progettando un tour nei teatri. Comunicheremo prossimamente tutti i dettagli sulle mie pagine social. Nel nuovo disco emergerà ancora di piu’ la mia anima soul, quindi mi piacerebbe tantissimo portare la mia musica anche all’estero, magari negli USA. Sarebbe un sogno”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...