Il 20 marzo esce “La geografia del buio”, il nuovo disco di Michele Bravi: “E’ un racconto attraverso la ferita del mondo”

Il 20 marzo esce “La geografia del buio”, il nuovo disco di Michele Bravi. Ad annunciarlo è stato lo stesso cantautore con un post su Instagram: “Avere le parole per dire il caos non salva da niente ma almeno disegna il labirinto. “La geografia del buio” è un racconto attraverso la ferita del mondo. Una perdita di aderenza dal reale e il tuffo in un’oscurità che racchiude in sé la violenza della vita e riscopre nell’amore l’unica salvezza. Un amore che non combatte il male ma che aiuta a disegnarne la geografia”.

Il disco, che arriva a tre anni di distanza dal precedente “Anime di carta” e che sarà in preorder e presave dal 19 febbraio, uscirà dopo un periodo molto difficile vissuto dall’artista in seguito al tragico incidente stradale dello scorso 22 novembre 2018 in cui purtroppo ha perso la vita una donna.

Michele Bravi è tornato ad esibirsi per la prima volta sul palco del Teatro San Babila lo scorso ottobre con quattro concerti piano e voce tutti sold out, rompendo un silenzio che durava da mesi.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...