HOME FESTIVAL festeggia il decennale e torna dal 10 al 12 luglio al Parco San Giuliano di Venezia

Quest’anno HOME FESTIVAL festeggia i suoi primi 10 anni e torna dal 10 al 12 luglio nella straordinaria cornice del Parco San Giuliano di Venezia, per uno degli eventi live più attesi dell’anno in Italia.

Per festeggiare il decennale anche una serie di attività ed eventi che accompagneranno il viaggio del festival verso l’edizione 2020 e che dal 14 febbraio stanno animando i festeggiamenti del Carnevale più bello del mondo in Piazza San Marco. Ospite d’onore del Carnevale di Venezia sarà, infatti, il primo headliner di HF2020: ROCKIN’1000 la più grande rock band del mondo che si esibirà il 23 febbraio in San Marco, subito dopo il volo dell’Angelo,con una performance dedicata in format ridotto per una speciale anteprima.

ROCKIN’1000 è la più grande rock band al mondo fondata nel 2014 da Fabio Zaffagnini e resa famosa da un video virale in tributo ai Foo Fighters e che oggi si esibisce negli stadi di tutto il mondo. Protagonisti della band sono 1000 musicisti senza limiti di età, provenienza, formazione e genere che suonano all’unisono per celebrare la Musica come linguaggio universale.

Il tema del Carnevale di Venezia 2020 è “Il gioco, l’amore, e la follia” e sul palco di Piazza San Marco fino al 24 febbraio si celebrerà l’amore per la musica attraverso un calendario di appuntamenti, organizzati dall’Home Festival, che stanno animando queste giornate di festa spaziandodal rock al funky, dall’hip hop alla dance, musica d’autore e dj set in una delle piazze più belle e iconiche del mondo.

Ogni giorno dalle 17.00 alle 22.00 Piazza San Marco è animata da un ricco programma, in collaborazione con Aperol Spritz e Red Bull: il palco, aperto ufficialmente il 14 febbraio, prosegue e entra l’ultimo weekend di festeggiamenti.

Oggi Venerdì 21 si comincia con Lovra Dj e poi ci si scatena con i ritmi travolgenti dei Sugarshake, band che ripercorre dal vivo le hit che hanno reso celebri i maestri dell’hip e del reggaeton quali 50 Cent, Beyoncè, Eminem, Coolio, Jason Derulo, Niki Minaj. Completa la giornata il DJ set di Mene. Dalle ore 20.30, la rassegna musicale all’Hard Rock Cafe dedicata al Carnevale proseguirà con il live in acustico del giovane e talentuoso artista padovano, Damien McFly a cui seguirà il dj set curato da dj Roberto Meneghello.  Amico del Cafe lagunare, Damien McFly, nome d’arte del folk singer Damiano Ferrari, torna al locale dopo il successo di pubblico ottenuto nell’ambito delle Carnival Nights Live del 2019.

Si entra nel rush finale della festa sabato 22 febbraio con il dj set di Magdalena e a seguire gli Ackeejuice Rockers, duo di musica elettronica, esponenti di punta della scena dancehall e hip hop che vantano collaborazioni con artisti del calibro di Kanye West, Rick Rubin e Jovanotti.

Domenica 23 febbraio sarà la volta di ROCKIN’1000 che intorno le ore 19.30 si esibirà in Piazza San Marco con una performance speciale in format ridotto. A seguire il dj set firmato CHRISTIANEFFE.

Lunedì 24 febbraio: si parte con il DJ set di Oyadi, seguito dal live del trio swing Les Babettes ed in chiusura le selezioni musicali di DJ Axel Woodpecker.

Anche quest’anno Home Festival cura anche l’ormai consolidata rassegna della CARNIVAL NIGHTS LIVE ideata da Hard Rock Cafe Venezia, official partner del Carnevale. Al Cafe di Bacino Orseolo otto appuntamenti in musica tra live di band e cantautori locali ed energici dj set. On stage Progetto Kowalski, The Rolling Carpets, Damien Mcfly, Old 7 Years, Make Unplugged e i Dj  ChristianEffe, Roberto Meneghello, Tuby Rubber, Giorgio Gozzo from Rumatera e Susum Place. Ogni sera dalle ore 20.30, ingresso libero.

Rispondi