Intervista con il cantautore Cento che ci presenta l’album d’esordio “Lato B”

“Lato B” è l’album d’esordio del talentuoso cantautore messinese Cento. Il progetto contiene nove canzoni, alcune autobiografiche come ad esempio “Champions League”, altre nate da suggestioni o immagini che l’artista ha notato intorno a lui, che insieme formano un quadro dettagliato della vita quotidiana in cui tutti possono ritrovarsi.

Il suo genere rientra in quello che è definito it pop, meglio ancora pop d’autore, ma lo stile è molto personale.

Il primo singolo estratto dall’album è “Stavo pensando che”, in cui la morale è che “nelle canzoni l’amore in un modo o nell’altro c’è sempre. Perché la vita è quello”. Il brano è accompagnato da un video in cui Cento offre passaggi con la sua auto, una Panda che accoglie diversi personaggi: tutti particolari, tra lo stralunato, il vintage e l’originale.

copertina Lato B

Giuliano, è uscito il tuo primo album “Lato B”. Come mai hai scelto questo titolo e come hai lavorato al disco?

“Ho curato ogni dettaglio del progetto, dalle sonorità al testo e una volta pronto ho deciso di chiamarlo “Lato B” in omaggio alla musica degli anni ’70 e ’80 che è la mia preferita. Ricordo che da piccolo ascoltavo le canzoni sulle musicassette e c’erano il lato A con le hit e il lato B, quello solitamente meno considerato, in cui trovavo invece i brani che mi piacevano di piu’. Da un po’ di tempo a questa parte ascoltando la musica italiana ho sentito che ci sono riferimenti a quel tipo di sonorità, così ho preso la palla al balzo e ho messo nel disco quello che mi piace”.

Ti sei ispirato a qualche artista di quel periodo?

“Non mi sono ispirato a nessun artista in particolare però sono suoni che sentivo in qualche pezzo di Lucio Dalla o dei Beatles”.

Il primo singolo estratto dall’album è “Stavo pensando che”, che è accompagnato da un video molto originale. Com’è nata l’idea?

“L’idea è arrivata insieme al videomaker Stefano Radice in quanto volevo fare un video su un’auto e, nel tragitto per raggiungere una ragazza, incontrare delle persone che hanno bisogno di un passaggio. Ho voluto fortemente la Panda perchè è stata la mia prima macchina quando ho iniziato a guidare ed è fonte di tanti bei ricordi”.

Ci racconti qualcosa in piu’ su Jamaal e Mia nonna?

“Le canzoni che scrivo non riguardano sempre fatti realmente accaduti ma sono magari impressioni che ho in testa. In questo caso avevo l’immagine di me che guardavo dalla finestra e vedevo una piazza con locali e gente che si divertiva. Nel brano infatti canto: “fuori dalla mia finestra il mondo corre sempre”. Così è nata “Jamaal”. Per quanto concerne “Mia nonna” spesso faccio mia una frase detta da altri e da lì costruisco il brano. Mia nonna mi diceva sempre: l’erba cattiva non muore mai, e partendo da questo detto ho voluto raccontare qualcosa che mi ricordasse lei”.

“Champione League” è invece una canzone autobiografica…

“L’ho scritta pensando agli eventi della mia vita, il concetto è che la realtà non è come su Instagram dove metti solo le foto belle, è piu’ complicata e dura”.

Come ti sei avvicinato alla musica?

“Quando avevo 12-13 anni ho visto un concerto in cui c’era un bassista che suonava in un modo abbastanza singolare e sono rimasto affascinato. Così sono andato a studiare lo strumento da mio zio che è stato un bassista negli anni ’70 e ’80 e da quel momento non ho mai abbandonato la musica”.

Quali sono i prossimi progetti?

“Vorrei pubblicare un altro disco e iniziare a girare per l’Italia facendo dei live per proporre la mia musica e far conoscere le canzoni di “Lato B””.

Questa la tracklist dell’album: Le patatine – Coca & rum – Stavo pensando che – Marlboro – Interludio – Champions League – Mia nonna – Jamaal – Falena

credit foto Stefano Radice

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...