L’attaccante dell’Atalanta Josip Iličić ha donato all’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo il pallone del poker al Valencia negli ottavi di Champions

L’attaccante dell’Atalanta Josip Iličić ha donato all’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo il pallone che si è portato a casa dal Mestalla dopo aver segnato i 4 gol con i quali l’Atalanta si è aggiudicata la sfida di ritorno degli ottavi contro il Valencia conquistando una storica qualificazione ai quarti di finale della Champions League.

Una vittoria che l’Atalanta ha subito dedicato a Bergamo, alla sua provincia ed ai bergamaschi in un momento così difficile e delicato: “Bergamo è per te #MolaMia”.
Una vittoria dedicata più in generale a tutti quanti si stanno adoperando, giorno e notte, a combattere il Covid-19.

Il bel gesto di Josip Iličić rappresenta un segno di vicinanza, riconoscenza e affetto per quanto medici, infermieri e tutti coloro che sono coinvolti, stanno facendo per combattere il coronavirus: “Anche noi al vostro fianco, i nostri angeli, per vincere la partita più importante”.

credit foto sito Atalanta

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...