UGO lancia #REBOOT – RICOMINCIAMO A BALLARE, la nuova CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI a sostegno della CROCE ROSSA ITALIANA

In questo periodo storico particolare, UGO, l’applicazione nata per rivoluzionare il mondo della notte, scende in campo per dare il proprio contributo all’emergenza sanitaria che sta fronteggiando l’Italia grazie alla nuova iniziativa “REBOOT – Ricominciamo a ballare”.

Il progetto andrà in supporto della Croce Rossa Italiana, organizzazione di volontariato che ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale nel nostro Paese, con il sostegno dei promoter italiani che collaborano con UGO e che, giorno per giorno, aderiranno all’iniziativa. Se normalmente gli utenti della piattaforma acquistano le prevendite per avere accesso alle serate più esclusive dei locali italiani presenti sulla piattaforma dell’app, a partire da lunedì 16 marzo, ogni iscritto potrà acquistare un biglietto simbolico che, a emergenza terminata, gli ricorderà di aver partecipato a una festa simbolica, organizzata virtualmente e contemporaneamente con tutti i club, magazine, artisti e addetti ai lavori che stanno supportando l’iniziativa con UGO.

Lo scopo di “REBOOT – Ricominciamo a ballare” è quello di incentivare gli utenti dell’app a donare un aiuto concreto, collegandosi direttamente a questo link: http://bit.ly/2TRl7HU. Accedendo alla campagna sarà possibile sostenere la C.R.I effettuando una donazione minima di € 5 mediante l’acquisto di un biglietto simbolico, a seguito del quale verrà rilasciato un QR Code. A emergenza terminata, questo codice ricorderà al donatore di aver contribuito ad una delle più grandi feste mai realizzate, un unico movimento completamente digitale supportato dai locali che collaborano con UGO in tutta Italia. Un modo per lottare insieme contro l’emergenza Coronavirus, restando uniti in attesa di riabbracciarci quando poi tutto questo sarà solo un lontano ricordo. Il totale del ricavato dei biglietti venduti sarà direttamente devoluto alla Croce Rossa Italiana per supportare l’attività quotidiana dell’organizzazione poiché UGO si farà carico dei costi di servizio per la gestione dei pagamenti.

Con queste parole Matteo Duci, CEO di UGO, descrive il progetto:

“REBOOT è nato una notte durante una riunione in meet, da sempre la piattaforma che utilizziamo per il lavoro digitale del nostro team e che usiamo per comunicare. Ci stavamo chiedendo come avremmo dovuto affrontare questo momento. L’Italia era appena stata isolata, completamente, e il motto che da sempre aveva contraddistinto la nostra app, #escoconugo, non aveva più senso d’esistere. Tuttavia, notavamo come, nonostante l’emergenza, i nostri utenti continuassero a partecipare agli eventi, quasi come ad esorcizzare questo momento. Quantomeno digitalmente. È lì che abbiamo pensato a REBOOT e a creare in app un unico evento digitale, condiviso. Per trasmettere speranza, per tenerci compagnia, per affermare ‘arriverà quel giorno’ e non farci gettare nello sconforto. Abbiamo provato a raccogliere feedback dai promoter presenti in app, i quali hanno subito risposto positivamente: qualsiasi cosa vogliate fare, noi siamo con voi.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...