Gaia Gozzi ha vinto la 19a edizione di “Amici”. Il racconto della finale e la photogallery

Gaia Gozzi ha vinto la 19a edizione di “Amici”, il talent in onda su Canale 5 condotto da Maria De Filippi.

La cantautrice italo-brasiliana, 22 anni, è nata a Viadana (Mn), nel 2016 ha partecipato a X Factor nel team Fedez arrivando seconda. Il suo album Genesi, uscito il 20 marzo, è subito entrato nella top ten Fimi/Gfk.

Gaia si è aggiudicata il premio finale di 150 mila euro e ha conquistato anche il Premio Tim Music del valore di 20mila euro per Coco Chanel, l’inedito piu’ ascoltato sulla piattaforma.

La finale, senza pubblico in base alle disposizioni governative per l’emergenza coronavirus, ha visto sfidarsi le cantanti Gaia e Giulia e i ballerini Javier e Nicolai.

Ad inizio serata Ermal Meta, Alessandra Amoroso, Emma, Irama, Enrico Nigiotti, Fiorella Mannoia, Annalisa, Fabrizio Moro e Giordana Angi hanno cantato insieme Un senso di Vasco Rossi direttamente dalle rispettive case, mentre in studio è arrivato Alberto Urso, vincitore di Amici 18, che ha portato la Coppa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La finale si è aperta con la prima manche che ha visto votare Var e televoto, con l’eliminazione di Nicolai, mentre la seconda, con voto di pubblico e giuria, ha decretato la vittoria di Gaia che si è sfidata nell’ultimo duello con Javier, vincitore del ballottaggio con Giulia, che si è classificata terza.

Nella finalissima la cantante ha proposto il suo singolo “Coco Chanel”, “Knockin’ on Heaven’s Door”, “Da Ya Think I’m Sexy?”, “Tu non mi basti mai” e “Fucsia”, mentre il ballerino si è esibito in una coreografia hip-hop, nel balletto “Fiamme di Parigi” e sulle note di Jovanotti.

La vittoria è andata a Gaia, mentre Javier ha conquistato il Premio della critica e quello per la categoria ballo.

Alzando la Coppa al cielo, tra una pioggia di coriandoli, la cantante ha detto: “Mi avete dato la possibilità di riprovarci, grazie, tutto questo è indescrivibile. Grazie Maria perché mi hai permesso di essere me stessa. E grazie anche alle persone che stanno ascoltando la mia musica, spero che sia di conforto in questo momento”.

F.M.

credit foto ufficio stampa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...