Alessandro Del Piero scende in campo contro il coronavirus e dona dei pasti al Children’s Hospital di Los Angeles

Alessandro Del Piero ha dimostrato ancora una volta di non essere solo un campione sul campo ma anche fuori. L’ex capitano della Juventus, campione del mondo con la Nazionale nel 2006, con il supporto del suo ristorante N10 di Los Angeles, la città in cui risiede da alcuni anni, ha donato e consegnato personalmente numerosi pasti al Children’s Hospital e ai suoi piccoli ospiti, in questo periodo così difficile legato all’emergenza coronavirus.

Inoltre Del Piero ha dato il suo contributo anche all’iniziativa lanciata da Lapo Elkann e alla campagna benefica con i compagni di Nazionale dei Mondiali 2006, entrambe finalizzate a raccogliere fondi in favore della Croce Rossa Italiana.

F.M.

credit foto profilo Facebook Del Piero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...