Frontiere: “C’era una volta al Sud”, il successo del Mezzogiorno nella fiction Rai

È un fenomeno cominciato 24 anni fa, con la lunghissima serialità di “Un posto al sole”. Dalla Sicilia di Montalbano alla Napoli dei Bastardi di Pizzofalcone, dalla Matera di Imma Tataranni, di nuovo alla Napoli degli anni del boom per l’ “Amica Geniale”: sono tante le fiction in cui il Sud è protagonista. Ed è un protagonista positivo. La puntata di Frontiere, il programma di Franco Di Mare, in onda sabato 18 aprile alle 14 su Rai1, dal titolo “C’era una volta al Sud”, si interroga sull’immagine del nostro Mezzogiorno al centro del racconto televisivo. Con le testimonianze di Eleonora Andreatta, direttore Rai Fiction, Alessandro Gassmann, Luca Zingaretti, Vanessa Scalera, lo scrittore Maurizio De Giovanni, Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, Marco De Marco, direttore de Il Riformista, il critico e conduttore televisivo Massimo Bernardini e il sociologo Luigi Caramiello.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...