A “Quarto Grado” i quesiti ancora senza risposta sul Coronavirus

Venerdì 8 maggio, alle ore 21.25, su Retequattro, torna l’appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Al centro della puntata, l’emergenza sanitaria legata al Covid-19 e la ricerca senza sosta per trovarne cura e vaccino. In Italia è iniziata la Fase 2, anche se contagi e vittime sono ancora molti, soprattutto in Lombardia, e poi Piemonte ed Emilia Romagna.

Intanto, prosegue il dibattito sui soggetti guariti dal Coronavirus. Sono immuni o possono incappare in ricadute? Il confronto con Sars1 suggerisce una copertura immunitaria solo per qualche mese.

I casi di cosiddetta seconda infezione, invece, sembrano essere dovuti a tamponi non accurati o troppo poco sensibili rispetto alla presenza del Covid-19 nell’organismo del paziente. Qual è la strada corretta da seguire?

Il programma a cura di Siria Magri cerca risposte anche a un altro rebus: esistono predisposizioni genetiche che aiutino chi ha contratto il virus a guarire più facilmente e rapidamente?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...