Nella puntata di “A Sua Immagine”, in onda sabato 16 maggio alle 15.55 su Rai1, Lorena Bianchetti racconterà la storia di quattro fratelli infermieri al tempo del coronavirus

Nella puntata di “A Sua Immagine”, in onda sabato 16 maggio alle 15.55 su Rai1, Lorena Bianchetti racconterà la storia di quattro fratelli infermieri al tempo del coronavirus. Originari di Napoli, solo Stefania, 38 anni, è rimasta in città. Raffaele, 46 anni, opera a Lugano in Svizzera. Valerio, 43 anni, e Maria, 36 anni, a Como. Tutti e quattro sono “figli d’arte”: anche il papà Giorgio per 40 anni ha esercitato la stessa professione. I nostri quattro non si sono tirati indietro nella battaglia contro il coronavirus e combattono ogni giorno in prima fila. Hanno scelto di mettere a rischio la propria vita, come un gesto d’amore, per salvare altre vite. Convinti che “Ce lo ha insegnato questo virus: il nostro amore deve essere ancora più contagioso”.
Alle 16.15 il commento al Vangelo ne “Le Ragioni della speranza” con suor Alessandra Smerilli, docente ordinario di Economia Politica alla Facoltà “Auxilium” di Roma. All’epidemia da coronavirus si è affiancata la sospensione di tantissime attività lavorative che ha prodotto preoccupazioni e difficoltà nei lavoratori e nei loro datori di lavoro. Suor Alessandra Smerilli racconterà la resilienza degli imprenditori. In una piccola sartoria della periferia romana che effettuava riparazioni e confezionava capi di abbigliamento, la proprietaria ha deciso di utilizzare i propri tessuti per realizzare mascherine e ha fatto della crisi un’opportunità. Un’altra testimonianza arriva da Carpi, dove un imprenditore, dovendo proseguire la produzione di beni essenziali, ha continuato a lavorare mantenendo fede anche ai suoi piani aziendali e ha assunto, proprio nel periodo del lockdown, sei persone in più. Questa puntata, prima e seconda parte, andrà in replica su Rai1, domenica alle 6.00.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...