Nuovo appuntamento con “Buongiorno benessere”

Riguarda uomini e donne il problema che “Buongiorno benessere” affronta nella puntata in onda sabato 1 agosto alle 9.35 su Rai1: le gambe gonfie e pesanti. Vira Carbone, conduttrice del programma di medicina di Rai1, ne parlerà con il professor Antonio Rebuzzi, docente di cardiologia presso l’Università Cattolica di Roma, e col professor Angelo Santoliquido, responsabile dell’Unità operativa di angiologia del Policlinico universitario Agostino Gemelli di Roma, e la dottoressa Alessandra Graziottin, direttrice del Centro di Ginecologia San Raffaele Resnati di Milano. Con l’intervento del professor Mario Angelico, docente di gastroenterologia all’Università Tor Vergata di Roma, si parlerà di un’altra fastidiosa patologia: la calcolosi della cistifellea. Come si previene? Come si cura? Cosa bisogna evitare assolutamente di mangiare se si riscontrano calcoli?
Per la rubrica “Il medico risponde”, il professor Gaetano Paludetti, direttore della clinica otorinolaringoiatrica della Fondazione Agostino Gemelli di Roma, soddisferà tutte le curiosità del pubblico. Infine, largo spazio sarà dedicato alle ultime novità dal mondo della ricerca scientifica, con il direttore scientifico dell’Istituto clinico Humanitas di Milano, professor Alberto Mantovani.

2 commenti

  1. Buongiorno, oggi 1. 8.2020 a “buongiorno benessere” nn sono riuscita a scrivere la ricetta “impacco” x le gambe gonfie. Sareste così gentili di scrivermelo. Grazie e un caloroso saluto.
    Brigida Stazzonelli

    "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...