Un anno senza Nadia Toffa. Sulle piattaforme digitali esce il brano “Donna altalena”

“Ho sempre pensato che la vita fosse disporre sul tavolo, nel miglior modo possibile, le carte che ti sei trovato in mano. Invece all’improvviso ne arriva una che spariglia tutte le altre, e la vita è proprio come ti giochi quell’ultima carta”.

Un anno fa, il 13 agosto 2019, se ne andava a soli 40 anni Nadia Toffa, amatissima conduttrice e inviata de Le Iene, scomparsa prematuramente dopo aver lottato contro la malattia, da vera guerriera, sempre con il sorriso, infondendo coraggio e forza a tutti.

Il ricordo di Nadia e di tutte le cose belle che ha fatto per gli altri è sempre vivo. Alla conduttrice è stato intitolato il reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto, destinato ai piccoli che stanno combattendo la loro battaglia contro il cancro e realizzato grazie alla raccolta fondi “Ie Jesche Pacce Pe Te” (io esco pazzo per te), promossa dalla stessa conduttrice assieme agli “Amici del Mini Bar” e le è stata dedicata la 23a edizione del Magna Grecia Awards, la rassegna che premia uomini e donne che si sono contraddistinte in ambito culturale, sociale, civile, artistico.

Ci restano anche i pensieri importanti, profondi, veri, che Nadia ci ha regalato attraverso i libri “Fiorire d’inverno, la mia storia” e “Non fate i bravi”, uscito postumo, e le parole della canzone “Diamante briciola”, da lei scritta e cantata.

Insegnamenti preziosi, che dobbiamo sempre tenere presenti, perchè come diceva Nadia “La vita è bellissima, è una figata. Non vedi l’ora di assaporarne ogni minuto perché non sai mai quanta ce ne sarà ancora”. Un invito ad amare la vita e vivere ogni istante con il sorriso sulle labbra. Come faceva Nadia.

Il 13 agosto arriva sulle piattaforme digitali il brano inedito “Donna altalena”, accompagnato da un video con tante belle immagini di Nadia:

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...