“L’Italia non finisce mai”: DA PALMI A CAPO SPARTIVENTO

Sarà una puntata che accompagnerà lo spettatore in una Calabria inaspettata quella di sabato 22 agosto alle 17.15 su Rai1: “L’Italia non finisce mai” racconta una regione lontana dagli stereotipi e animata dalla bellezza, a cavallo fra il Mar Tirreno e lo Ionio, nel cuore dell’Aspromonte più selvaggio e misterioso. Da incantevoli scorci come quelli regalati da Palmi e Scilla, il viaggio si nutrirà di luoghi misteriosi e leggendari, come Rocca tu dracu e Gallicianò, dove il grecanico è una lingua vivissima fra i giovani, ma altre incursioni toccheranno anche paesi resistenti al tempo, come Pentedattilo e Roghudi Vecchio. Fra scenari mozzafiato e paesaggi lunari, protagonisti di puntata saranno anche lupi e tartarughe, e non mancheranno i richiami letterari, da Corrado Alvaro a Pier Paolo Pasolini, né quelli cinematografici. A sublimarli sarà Gioacchino Criaco, uno degli ospiti della ricca puntata, che guiderà Michele Dalai nell’antico Sentiero dell’Inglese raccontandogli la gente e l’anima dell’Aspromonte. Un aperitivo sulla spiaggia di Capo Spartivento, con alle spalle il faro costruito a inizio Novecento e negli occhi uno stupendo tramonto, saluterà lo spettatore dopo averlo ammaliato e sorpreso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...