Coronavirus, flash mob sul Red Carpet alla Mostra del Cinema di Venezia per salvare i teatri

Un “flash mob” sul red carpet della Festa del Cinema di Venezia, per chiedere a Governo e Regioni di sostenere il teatro. E’ quello che si terrà in laguna domani alle 18.45, per il lancio dell’appello sociale per la cultura “teaTrIAMO”.

Protagonisti tutti gli operatori che hanno lavorato alla produzione cinematografica “Zio Ueb”, in versione Sketch Comedy, presentata ufficialmente proprio durante la rassegna veneziana. Sul tappeto rosso della manifestazione internazionale, contornati da una cornice di cuori su cui trionferà il logo teaTrIAMO, sfilerà il trio comico Marco, Pippo & Gaetano, accompagnato dall’attrice e modella Ariadna Romero, dal regista Enrico Lando, da Valeria Arzenton, in rappresentanza del produttore Zed e vicepresidente di Atip, Associazione Teatri Italiani, e dal management europeo di Ticketmaster.

“I cuori – spiegano gli organizzatori – rappresentano la linfa vitale dei teatri, degli attori, delle maestranze, del pubblico. Cuori che non devono smettere di pulsare e che vanno rimessi in funzione per far riemergere da un troppo lungo periodo buio, le emozioni dal vivo. L’appello al Governo e alle Regioni di non far morire questo settore, di sostenerlo e di autorizzare la riapertura delle sale, dei teatri e dei luoghi dello spettacolo con data certa e con capienze sostenibili, sempre nel pieno rispetto delle regole sanitarie”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...