Uno straordinario Filippo Ganna ha vinto una storica medaglia d’oro nella cronometro maschile ai Mondiali di ciclismo 2020

Uno straordinario Filippo Ganna ha vinto una storica medaglia d’oro nella cronometro maschile ai Mondiali di ciclismo 2020.

Il campione azzurro, 24 anni, originario di Vignone (Vb), sulla pista di Imola è stato autore di una gara pazzesca, dominata dall’inizio alla fine, andando in testa già al primo intermedio e chiudendo con il tempo di 35’54”10, davanti al belga Wout Van Aert a 26”, argento, e allo svizzero Stefan Kung a 29”, bronzo. Quarta posizione per Thomas, quinta per Dennis.

“È un sogno, sono molto felice, grazie alla Federazione che mi ha sostenuto e al mio team Ineos. Dopo la pista ecco il mio primo titolo su strada. Voglio godermelo con la mia famiglia”, ha detto Filippo Ganna che ha regalato all’Italia la prima medaglia iridata della storia in questa specialità, dopo i quattro titoli mondiali vinti nell’inseguimento individuale su pista.

F.M.

credit foto Coni

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...